Blog della clinica "Aximed"

Infiammazione

Diplopia è un disturbo dell'occhio in cui il paziente "forca" gli oggetti su cui guarda. Normalmente, la diplopia è sempre presente: solo l'oggetto su cui l'attenzione è attualmente focalizzata è visto come assolutamente chiaro, e l'altro, gli oggetti di "sfondo" sembrano confondersi. Questa è una caratteristica naturale della visione binoculare.
A causa di alcuni infortuni o malattie, l'asse visivo di uno degli occhi (o entrambi) potrebbe spostarsi, motivo per cui i campi visivi non sono perfettamente sovrapposti. In tale situazione, invece di un singolo oggetto a volume libero, il paziente vede due oggetti piuttosto piatti che si sovrappongono parzialmente l'un l'altro e che potrebbero non toccarsi affatto.

Tipi di Diplopia

Questa condizione può svilupparsi sia in uno che in entrambi gli occhi:

  1. Diplopia binoculare: il raddoppio degli oggetti si osserva solo quando una persona guarda con due occhi, chiudendo uno degli occhi, il doppio si ferma. Cioè, l'asse visivo di uno o entrambi gli occhi si è spostato e le "immagini" di entrambi gli occhi non si sovrappongono completamente l'una all'altra.
  2. Diplopia monoculare: il raddoppio è presente quando il paziente guarda con entrambi gli occhi, ma persiste quando chiude l'occhio sano. Cioè, la diplopia è presente in un occhio ed è associata non allo spostamento dell'asse, ma, molto probabilmente, a funzionamento alterato del sistema nervoso o di malattie dell'occhio (ad esempio, sublussazione della lente).

Una diplopia può essere orizzontale (le copie degli oggetti si trovano orizzontalmente l'una dall'altra) e verticale (un oggetto sembra scivolare verso il basso o scivolare verso l'alto dal secondo).

Sintomi di diplopia

Il principale sintomo della diplopia è completamente determinato dal suo nome: dall'antico greco diploo (doppio) + opos (occhio). Oggetti su cui il paziente cerca di concentrarsi. Il grado di ghosting degli oggetti (trasparenza delle "copie", zona di intersezione) può variare notevolmente. Inoltre, in alcuni casi, la diplopia è accompagnata da vertigini e difficoltà nel valutare la distanza dagli oggetti (per i quali, di fatto, la visione binoculare è responsabile).

Ragioni per cui la diplopia può svilupparsi

Tutte le cause della diplopia possono essere suddivise in diverse categorie:

  1. violazione del tono muscolare dei muscoli oculari e della funzione dei nervi oculomotori (miastenia, paresi e paralisi)
  2. problemi nel lavoro dell'analizzatore visivo (lobo occipitale del cervello)
  3. processi patologici nell'orbita dell'occhio
  4. malattie degli occhi
  5. come un sintomo di varie malattie neurologiche, infettive, intossicazione, tumori

La diplopia binoculare si sviluppa spesso a causa della disfunzione dei muscoli oculari e dei nervi oculomotori, nonché dei processi patologici nella cavità oculare, a seguito della quale il bulbo oculare viene schiacciato e l'asse visivo è spostato. La diplopia monoculare è caratteristica delle malattie degli occhi (ad esempio, la cataratta e ogni occhio si "raddoppia", poiché la malattia di solito colpisce entrambe le lenti), così come le conseguenze dell'intossicazione del corpo, compresa la tossicosi infettiva.
La doppia visione può svilupparsi nelle seguenti condizioni e malattie:

  • processi patologici nell'orbita (osteoperiosteite, tumori, infiammazione dei tessuti molli dell'orbita)
  • lesioni agli occhi (fratture, ematomi)
  • malattie degli occhi (cataratta, strabismo, astigmatismo, lussazione della lente, malattia della cornea)
  • cambiamenti postoperatori durante l'intervento chirurgico all'occhio
  • lesione cerebrale (lividi, tremori)
  • Infiammazione GM (meningite, encefalite)
  • violazione della circolazione cerebrale (sia acuta che cronica)
  • tumori cerebrali
  • sclerosi multipla
  • CNS
  • intossicazione di qualsiasi genesi (alcol, droghe, droghe, sostanze chimiche e metalli pesanti)
  • botulismo
  • tireotossicosi
  • diabete
  • aneurisma carotideo
  • malattie cardiovascolari
  • miastenia grave
  • affaticamento elementare dei muscoli oculari con stress prolungato
  • problemi di salute mentale (nevrosi, psicosi, isteria)

Alcune di queste condizioni, come intossicazione da alcol o affaticamento, sono fenomeni transitori e quindi, dopo il restauro del corpo, la diplopia scompare. Se la visione doppia viene spesso osservata o si verifica senza una ragione apparente, è necessario consultare un medico.

Diagnosi di diplopia

I pazienti con diplopia dovrebbero chiedere consiglio a un optometrista o neurologo. Lo specialista prescriverà una diagnosi visiva (visometria) dell'occhio stesso (oftalmosi, ecografia oculare, imaging del campo visivo). La risonanza magnetica cerebrale è spesso richiesta, così come studi specifici, quando la diplopia è oggettivamente un sintomo di una malattia infettiva o avvelenamento.

Diagnosi di diplopia nei bambini

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla diagnosi di diplopia nei bambini, che spesso non riescono a capire e spiegare le loro condizioni. I genitori dovrebbero portare il bambino da un oftalmologo se:

  • socchiudendo gli occhi durante l'esame di soggetti
  • taglia gli occhi mentre si concentra su un oggetto
  • gira o inclina la testa, cosa che lo aiuta a mettere a fuoco
  • copre un occhio con una mano

Durante l'infanzia, la diplopia non trattata può provocare l'ambliopia - completa perdita della vista dell'occhio, che non svolge pienamente la sua funzione.

Trattamento diplomatico

Dopo la diagnosi, lo specialista a cui il paziente si rivolge per un aiuto primario determinerà la causa della malattia e lo ridirigerà allo specialista richiesto. Il più delle volte sarà un neurologo o un oculista (e idealmente un neuro-oculista), ma potrebbe essere necessario un consulto con un endocrinologo, un reumatologo, un oncologo, uno psichiatra.
Poiché la diplopia stessa è un sintomo, è il primo trattamento della malattia principale diagnosticata. Pertanto, il trattamento della diplopia varia da terapia vitaminica e procedure fisioterapiche (per affaticamento cronico, nevrosi e osteocondrosi cervicale), attraverso trattamenti medici (ad esempio, meningite), e persino alla chirurgia (per cataratta o tumori GM).
La prevenzione della diplopia, infatti, non esiste, tuttavia, gli oftalmologi raccomandano regolarmente di fare esercizi per gli occhi, di consumare abbastanza vitamine e minerali e di saturare il cervello con l'ossigeno. Queste azioni manterranno i nervi e i muscoli oculomotori in buona forma, vale a dire saranno in grado di mantenere l'asse visivo corretto più a lungo.

Agli occhi del doppio dopo il sonno

Essendo venuto alla reception dall'oculista, alcune persone si lamentano di avere doppie visioni. Questo sintomo indica la patologia della visione binoculare e suggerisce che una persona non può vedere chiaramente allo stesso tempo con entrambi gli occhi. Di conseguenza, il paziente percepisce un oggetto come due immagini identiche ma autonome. Questo fenomeno dà molto fastidio e indica la patologia dell'organo visivo o del sistema nervoso.

Le persone con diplopia hanno difficoltà ad orientarsi nello spazio e spesso determinano erroneamente le distanze. Il raddoppiamento porta spesso a vertigini, nausea, rapida stanchezza visiva e altri sintomi spiacevoli.

Doppia visione: cause

Normalmente, l'immagine degli oggetti circostanti viene proiettata su parti identiche (corrispondenti) della retina di diversi occhi. Nel cervello, entrambe le immagini vengono elaborate e unite in un'unica, a causa della quale una persona vede un'immagine completa. In caso di proiezione dell'immagine su zone non identiche (non corrispondenti, disparantnye) della retina, si verifica una doppia visione in una persona.

La causa dei raggi di luce che cadono su punti non identici è spesso il danno organico o l'innervazione dei muscoli oculari. Questo, a sua volta, porta alla posizione errata del bulbo oculare e alla comparsa di diplopia. Il raddoppio può anche essere dovuto alla rifrazione impropria dei raggi da parte del mezzo ottico dell'occhio. Questo succede con una varietà di malattie della cornea e della lente.

Tipi di Diplopia

Oggi ci sono diverse classificazioni di ghosting. Diplopia è divisa in diversi tipi a seconda delle cause, meccanismo di sviluppo, tempo di manifestazione, quadro clinico.

Il raddoppio è binoculare e monoculare. Il primo sorge durante l'esame degli oggetti con entrambi gli occhi e scompare quando una persona chiude uno di essi. Il tipo monoculare è caratterizzato da una doppia visione in un occhio, che non scompare dopo la chiusura del secondo. Assegnare separatamente diplopia volitiva, che una persona può causare coscientemente (per esempio, ponendo un oggetto davanti agli occhi e guardando in lontananza, ad esempio attraverso di esso).

Il raddoppio è variabile e permanente. Il primo si verifica dopo lesioni, intossicazione, avvelenamento, consumo di grandi quantità di alcol o assunzione di determinati farmaci. In contrasto con il permanente, tale raddoppio passa presto da solo.

A seconda dei motivi, si distinguono questi tipi di diplopia binoculare:

  • neuroparalitico - si verifica a causa di danni ai nervi che innervano i muscoli oculari;
  • strabogennaya: osservato nelle persone con diversi tipi di strabismo;
  • restrittivo - si sviluppa in lesioni orbitali, accompagnato dallo spostamento del bulbo oculare o dalla limitazione dei muscoli oculari;
  • oculogeno - si verifica dopo il trattamento chirurgico del distacco della retina, della cataratta, dello strabismo.

Le principali forme di diplopia monoculare:

  • aberrazione;
  • neurogena;
  • pupillyarnaya;
  • della retina;
  • refrattiva.

A quale malattia è la doppia visione?

La diplopia binoculare può essere causata da disturbi neurologici, patologia oculomotoria, traumi, tumori dell'utero oculare, malattie infiammatorie e degenerative, disturbi metabolici e vascolari.

Le cause più comuni del raddoppio binoculare:

  • malattia miastenia grave, miosite oculare, sindrome di Mobius, malattia di Graefe e altre malattie che interessano i muscoli oculari;
  • formazioni maligne e benigne, ematomi, ascessi dell'orbita, fratture delle pareti dell'orbita;
  • sclerosi multipla, poliomielite, diabete mellito e alcune altre malattie che portano a una violazione dell'innervazione dei muscoli che muovono il bulbo oculare;
  • lesioni traumatiche del nervo ottico, aneurisma dell'arteria carotide interna o un tumore, comprimendo il nervo ottico;
  • emicrania, epilessia, forte aumento della pressione intracranica, lesioni alla testa, ictus, processi infiammatori nel cervello (meningite, encefalite);
  • tetano, rosolia, difterite, meningite tubercolare, botulismo e altre malattie infettive che hanno un effetto negativo sui muscoli o sul sistema nervoso.

La diplopia monoculare (visione doppia in un occhio) può essere dovuta a forma irregolare, anomalie della struttura o cicatrici della cornea. Spesso la causa è anomalie di rifrazione, danni al nervo ottico, opacità del cristallino o distrofia retinica. Il raddoppio è spesso osservato nelle persone con sindrome dell'occhio secco.

Come determinare la causa della diplopia?

I doppi occhi possono apparire per una serie di motivi. Un medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento efficace solo dopo un esame e un esame completo. Pertanto, con l'apparenza di diplopia, è necessario contattare immediatamente uno specialista, non impegnandosi nell'auto-trattamento.

La doppia visione monoculare spesso indica un danno unilaterale alla cornea, all'iride, alla lente o alla retina. Con un tale raddoppiamento è necessario recarsi alla ricezione di un oculista. In caso di segni di danno al sistema nervoso è meglio contattare un neurologo. In caso di nausea, vomito e altri sintomi di intossicazione, è richiesto l'aiuto di uno specialista in malattie infettive. Le persone con vari tumori dell'orbita o bulbo oculare spesso hanno bisogno di un consiglio da un oncologo.

L'esame di un paziente con diplopia può includere i seguenti metodi:

  • definizione di acutezza e campi visivi;
  • esame oculare nella lampada a fessura;
  • oftalmoscopia diretta e indiretta;
  • elettromiografia, cordimetria;
  • test del colore a quattro punti;
  • test di endofonia;
  • CT, RM, puntura lombare, test di laboratorio.

Nei bambini, la diplopia indica più spesso lo strabismo. Questa malattia è molto pericolosa perché può portare allo sviluppo dell'ambliopia - spegnere uno o entrambi gli occhi da un atto visivo. Questa patologia è caratterizzata da una riduzione non correttiva dell'acuità visiva al decimo o al centesimo. Quindi, quando la visione doppia appare negli occhi di un bambino, dovrebbe essere immediatamente portato da un oftalmologo.

Cosa fare se raddoppi gli occhi?

Il passo più importante nel trattamento della diplopia è quello di fare una diagnosi corretta ed eliminare la causa del raddoppio. Nel caso di malattie muscolari, neurologiche, endocrine e infettive, il paziente viene indirizzato allo specialista appropriato. Spesso, dopo un adeguato trattamento, la diplopia scompare da sola.

Nel caso in cui il raddoppio sia causato da cataratta, cheratite, errori di rifrazione o altre malattie dell'occhio, il paziente viene trattato di conseguenza. Spesso eseguito un intervento chirurgico sugli occhi.

Quando diplopia causata da strabismo, la correzione ottica della vista è obbligatoria. Occlusione temporanea o ocularizzazione dell'occhio, correzione prismatica e altri metodi possono essere prescritti per aiutare a ripristinare la normale visione binoculare. In caso di fallimento della terapia conservativa, l'intervento chirurgico è indicato sui muscoli oculari.

Perché raddoppiare gli occhi e cosa fare?

Entrambi gli occhi sono coinvolti nell'ottenere un'immagine tridimensionale degli oggetti che ci circondano. Allo stesso tempo, da ciascuna di esse, la parte centrale dell'analizzatore visivo del cervello riceve un segnale che, sovrapponendosi, si fonde in un'unica immagine stereoscopica. Siamo abituati a vedere una singola immagine e, se improvvisamente inizia a raddoppiare, ci priva della fiducia nell'orientamento nello spazio, stanca il cervello e sconvolge la coordinazione dei movimenti. La doppia visione o diplopia porta a affaticamento degli occhi e può causare gravi disagi - vertigini, nausea, pesantezza e dolore agli occhi e alla testa. L'aspetto di un tale sintomo è difficile da ignorare, è un grosso inconveniente, perché usiamo costantemente i nostri occhi. Anche se la doppia visione negli occhi appare occasionalmente e guardando in una certa direzione, ciò richiede una diagnosi, poiché potrebbe indicare lo sviluppo di un serio processo patologico nel corpo.

Perché raddoppiare gli occhi?

Ottenere un'immagine visiva chiara dipende dal lavoro coordinato di diversi elementi strutturali del sistema visivo:

  • cornee e lenti che svolgono le funzioni ottiche di conduzione, rifrazione e messa a fuoco dei raggi luminosi;
  • muscoli che forniscono movimenti fusiformi dell'occhio;
  • nervi oftalmici che trasmettono informazioni all'analizzatore visivo del cervello.

Un problema con uno qualsiasi di questi elementi può portare a una discrepanza nella posizione del fascio di raggi luminosi da un oggetto sulla retina di un occhio e l'altro, la simmetria dell'allineamento dei campi visivi viene interrotta e le immagini non si fondono o si fondono dalla retina di entrambi gli occhi in uno solo - si verificherà una diplopia binoculare. La sua causa è principalmente la paralisi (paresi) dei muscoli oculari esterni. Questo tipo di ghosting è molto più comune della diplopia monoculare, quando la visualizzazione di un oggetto visivo avviene in due punti della retina di un occhio (dispersione dei raggi luminosi). Il raddoppiamento non scompare quando si guarda un oggetto con un occhio danneggiato. La causa della diplopia monoculare non è neurologica, ma danno funzionale alla cornea e alla lente, infiammatoria, distrofica, traumatica (cheratite, iridociclite, cheratocono, cataratta, astigmatismo, lussazione della lente), emorragia nel vitreo. Diplopia temporanea monoculare può verificarsi quando la cornea non è sufficientemente umida.

Diplopia binoculare - una condizione in cui si verifica una doppia visione con due occhi aperti. Se uno (qualsiasi) occhio è chiuso - l'immagine cessa di essere raddoppiata. La ragione del raddoppio è la deviazione dell'asse visivo in un occhio. Il raddoppio dell'oggetto visibile si verifica a seguito di una violazione della motilità di un occhio, a causa della quale i movimenti coordinati dei bulbi oculari diventano impossibili. La disfunzione motoria può essere causata dall'esaurimento dei muscoli oculari, una violazione della loro innervazione, lesioni traumatiche dell'orbita, massicce emorragie.

Secondo il meccanismo di sviluppo, una forma motorizzata, formata sullo sfondo della normale visione binoculare a seguito della perdita totale o parziale della capacità di ridurre i muscoli oculari esterni, e sensoriale sviluppato con la mobilità dell'occhio preservata a seguito di disfunzione di immagini monoculari che si fondono in un'unica immagine, che spesso accade dopo il recupero simmetria in un paziente con strabismo. Se è impossibile distinguere la genesi motoria del ghosting dell'immagine visiva da quella sensoriale, essi distinguono la diplopia mista.

Le cause della diplopia motoria sono complete (paralisi) o parziale (paresi) incapacità di contrarre i muscoli coinvolti nei movimenti del bulbo oculare, paralisi nucleare a seguito di ferite alla testa, interventi neurochirurgici, malattie dei vasi cerebrali e infezioni che colpiscono il tronco encefalico (tetano, difterite, rosolia), parotite). La funzione del nervo abducente è generalmente compromessa e completamente. Un numero leggermente inferiore di casi è associato a compromissione della funzione oculomotoria, di regola le sue lesioni sono parziali. La disfunzione dei nervi bloccati è ancora più rara.

Nella parte centrale del campo visivo, il raddoppio non si verifica, l'immagine inizia a raddoppiare quando lo sguardo è sollevato, abbassato o trasferito sulla punta del naso, che dipende dalla lesione del muscolo corrispondente - il dritto: superiore, inferiore e interno.

Meno frequentemente, il ghosting si verifica quando viene colpito un nervo del blocco. È sempre parziale quando il paziente alza gli occhi o guarda verso l'occhio sano.

La principale lesione diffusa del sistema neuromuscolare, che porta a un'immagine divisa, è la miastenia. Molto meno spesso questi sintomi manifestano miopatia, paralisi progressiva dello sguardo, sclerosi multipla sopranucleare.

La disfunzione tiroidea (ipertiroidismo, tireotossicosi) può portare al danno periferico dei muscoli extraoculari (miopatie tireogeniche), accompagnato anche da una doppia visione - quando l'aneurisma carotideo occlude il nervo oculomotore.

Questa patologia della visione si verifica quando lesioni traumatiche dell'orbita dell'occhio, se c'è un danno diretto al tessuto muscolare, tutti i nervi oculomotori o lo spostamento del bulbo oculare a seguito di una frattura della parete orbitale inferiore.

Dividere l'immagine vista può apparire come conseguenza dell'intervento chirurgico per eliminare il distacco della retina o rafforzare la sclera del bulbo oculare con miopia progressiva.

Neoplasie intracerebrali, diabete mellito, meningite tubercolare sono fattori di rischio per il verificarsi di diplopia.

Anche difetti congeniti della fusione (fusione) dell'immagine possono causarlo.

Quale malattia causa una doppia visione e perché?

I reclami sulla doppia immagine si verificano in pazienti con varie condizioni patologiche, alcuni dei quali a prima vista non sono associati alla funzione della visione.

Il raddoppio negli occhi con osteocondrosi cervicale si verifica a causa di un disturbo nei vasi che riforniscono il cervello. La conseguenza di ciò è l'ipossia e la nutrizione insufficiente del tessuto muscolare e delle fibre nervose degli occhi e del centro visivo. Nel tempo, ci sono cambiamenti distrofici nelle strutture dell'occhio, la mobilità dei bulbi oculari è limitata, il lavoro coordinato degli organi di visione è disturbato, il che rende impossibile la fusione. L'immagine visiva può essere raddoppiata in diversi piani. La diplopia binoculare si sviluppa, nella maggior parte dei casi, come risultato di uno strabismo amichevole convergente acquisito ad un'età rispettabile. I reclami di una doppia immagine nell'osteocondrosi possono indicare lo sviluppo di disturbi della sistemazione, atrofia muscolare e / o opacizzazione del cristallino, la fase iniziale del glaucoma.

La violazione dell'innervazione dei muscoli oculari è uno dei sintomi di un ictus. I processi ischemici nel tronco, nel cervelletto, nel bacino vertebro-basilare del cervello possono essere accompagnati da disfunzione motoria dei bulbi oculari. Il doppio negli occhi durante un colpo è più pronunciato sulla parte del muscolo interessato.

L'ipertensione può essere accompagnata da una visione divisa. Molti lamentano sintomi quali pressione alta e visione doppia. La diplopia di solito si manifesta con salti improvvisi della pressione sanguigna, in questi casi si verificano anche nausea e cefalea, alterazione della coordinazione motoria, debolezza e aumento della frequenza cardiaca. Questi sintomi richiedono un esame, dal momento che parlano di patologie vascolari e disturbi circolatori. Possono essere precursori di un ictus.

Frequenti lamentele di ghosting negli occhi con IRR (distonia vegetativa-vascolare), in cui il controllo del corpo sul tono vascolare è compromessa. Il fallimento del sistema nervoso autonomo può essere scatenato da un sacco di malattie ed è consigliabile stabilire la causa di questi sintomi. L'IRR è un sintomo complesso, non una diagnosi, e non vale la pena di respingerlo, le conseguenze possono essere disastrose.

La diplopia è uno dei sintomi iniziali di una malattia grave e ancora incurabile: la sclerosi multipla. Questo è un processo autoimmune di distruzione della guaina mielinica che protegge le fibre nervose, che porta all'interruzione parziale o completa della trasmissione degli impulsi nervosi e alla simultanea sconfitta di diverse parti del sistema nervoso.

L'astigmatismo è una causa abbastanza comune di diplopia. Con questa patologia, di regola (oltre il 98%), la cornea è interessata, ha una forma irregolare, a volte - la lente dell'occhio. Un difetto appare nel sistema ottico dell'organo visivo, in conseguenza del quale diverse immagini si riflettono sulla retina dell'occhio malato (diplopia monoculare). L'astigmatismo può essere congenito e acquisito. Deve essere corretto.

È probabile una doppia visione del diabete. In questo caso sono colpiti i piccoli vasi sanguigni, compresi quelli che forniscono l'apporto di sangue alla retina, e anche i nervi oculomotori ne sono colpiti. La maggior parte dei diabetici con esperienza sviluppa patologie della vista. La causa della doppia visione nel diabete può essere emorragia del corpo vitreo, cataratta, glaucoma.

La lesione della testa chiusa (4/5 dei casi di trauma cranico) porta a un danno visivo. Le ragioni di ciò sono la rottura dei vasi sanguigni nel cervello, i danni ai nervi, il gonfiore del cervello, i processi ischemici, i microtraumi della base del cranio, che portano all'ipossia, alla compressione del nervo ottico e alle trasformazioni del fondo. La doppia visione è uno dei segni di una grave commozione cerebrale. Con una lesione minore, la visione può stabilizzarsi da sola, tuttavia, una doppia visione occasionale può essere osservata anche dopo un considerevole periodo dopo una lesione alla testa.

La visione doppia può indicare formazione di aneurisma carotideo, neoplasia o ematoma.

Diplopia può essere permanente o verificarsi periodicamente. Per esempio, ci può essere una doppia visione negli occhi dopo il sonno, dopo l'esercizio o lo sforzo degli occhi. Se questa è una situazione una tantum, allora non c'è nulla di cui preoccuparsi, e se in qualche situazione l'immagine è costantemente divisa in due, allora è necessario consultare un medico, poiché questo potrebbe essere un segno di una patologia in via di sviluppo.

Fondamentalmente, la diplopia dopo l'intervento chirurgico è temporanea. Doppia visione negli occhi dopo la correzione della visione laser (eliminazione della miopia), in particolare nei casi avanzati, lo stato previsto. Si verifica a seguito di disturbi postoperatori della localizzazione binoculare delle immagini visive ("paura di fusione"). La visione di solito si stabilizza dopo un trattamento chirurgico per circa un mese, alcuni pazienti hanno bisogno di un periodo più lungo.

Se dopo l'intervento di cataratta si raddoppia l'immagine visiva, può essere un segno dello spostamento della lente intraoculare. In questi casi, è necessario consultare un medico il più presto possibile. Il tempo conta per correggere questa complicazione. Per le chiamate in ritardo, ad esempio, dopo tre mesi, la correzione diventa più complicata. In generale, per qualsiasi complicazione postoperatoria, dovresti consultare un medico il prima possibile. Forse non è successo niente di terribile, e devi solo aspettare. Potrebbe essere necessaria una procedura correttiva, e quanto prima si effettuerà prima che la lente abbia il tempo di guarire, tanto più facile sarà il processo di guarigione.

Quando l'immagine viene raddoppiata dopo essere stata colpita negli occhi, può indicare una lesione traumatica della cornea, dei muscoli o dei nervi o una frattura della parete orbitale inferiore. Dopo un trauma oculare, assicurati di vedere un oculista.

La diplopia può essere temporanea e si verifica in conseguenza dell'assunzione di determinati farmaci che interessano il cervello, ad esempio anticonvulsivanti, barbiturici, anestetici. Doppio negli occhi dopo l'anestesia, perché influisce sulla circolazione sanguigna e sui processi metabolici nel cervello.

Le persone che trascorrono molto tempo davanti al monitor subiscono l'affaticamento degli occhi e la doppia visione dal computer. Questo è caratteristico della sindrome dell'occhio secco. Per evitare sintomi spiacevoli, è necessario seguire le regole per lavorare al computer.

La diplopia temporanea può essere causata da intossicazione da alcool, cibo o droga, osservata in gravi malattie infettive, sovradosaggio di Botox (colpi di rughe).

Quando raddoppi gli occhi regolarmente al buio, devi essere esaminato. Questa condizione può essere causata da una carenza di vitamina A. Il suo sintomo principale è la cosiddetta "cecità notturna" - vista scarsa al buio ed è accompagnata da secchezza degli occhi e infiammazione.

Se raddoppi gli occhi mentre cammini, devi anche essere esaminato. All'inizio, molti sintomi compaiono durante lo sforzo fisico e scompaiono in uno stato di riposo. Camminare non è così grande, e se nel processo di spostamento sembra una visione doppia, questa è una campana seria.

La diplopia neurogena rappresenta un difetto visivo funzionale e, secondo gli esperti, è l'opzione di patologia più difficile da spiegare. Si verificano con meningoencefalite, malattie endocrine, disturbi isterici, astenopia.

I fattori di rischio per diplopia sono numerosi, alcuni richiedono un trattamento immediato, quindi, se il raddoppio si verifica periodicamente, è necessario visitare un medico, perché il risultato di inattività può essere trascurato dalla malattia.

patogenesi

La base per lo sviluppo della diplopia monoculare è la dispersione dei raggi luminosi dovuta a difetti congeniti o acquisiti della cornea e della lente, con il risultato che diverse immagini dell'oggetto visivo appaiono sulla retina di un occhio.

La patogenesi del raddoppio binoculare dell'immagine visiva del tipo motorio è lo strabismo paralitico acquisito per vari motivi già menzionati. In questo caso, il raggio di luce entra nella zona foveale della parte sana e della parte periferica della retina con mobilità limitata. La capacità di vedere normalmente con due occhi in diplopia motoria non è di solito compromessa. Quando la paresi (paralisi) dei muscoli della fusione dell'immagine binoculare può essere ottenuta compensando le azioni del muscolo paralizzato ruotando la testa nella sua direzione, di conseguenza l'immagine nell'occhio strabico cade nella fossa centrale della retina (fovea).

Il meccanismo per lo sviluppo della diplopia binoculare sensoriale è l'impossibilità di fusione di due immagini, nonostante il fatto che i raggi luminosi entrino nella retina della retina di entrambi gli occhi. La disposizione delle immagini è simmetrica in tutte le parti del campo visivo, la mobilità degli occhi è preservata, ma la fusione non si verifica a causa dell'insufficienza congenita o successiva dell'apparato, fondendo l'immagine (fusione), restringendo l'ampiezza della fusione. Il raddoppiamento del tipo sensoriale può manifestarsi durante la formazione dello strabismo, quando la simmetria dell'occhio inizia solo a rompersi, e il flusso luminoso dall'immagine visiva penetra nell'occhio interessato non nella fovea, ma nelle vicinanze, e le immagini non si fondono. A condizione che lo strabismo si sviluppi durante l'infanzia, un meccanismo funziona che sopprime l'immagine che non cade nella fossa centrale e non mostra il raddoppio. Negli adulti, il meccanismo di soppressione è indebolito, quindi, con lo sviluppo dello strabismo, la dispersione dei raggi luminosi è più pronunciata e dura più a lungo.

Nella patogenesi della diplopia mista, entrambi i fattori sono innescati: difficoltà funzionale nella fusione e insufficienza muscolare.

L'immagine, a seconda di quali muscoli o nervi sono stati feriti, può essere raddoppiata sia lungo l'asse verticale che orizzontalmente.

Il raddoppio verticale negli occhi si verifica con lesioni dei muscoli obliqui, oculomotori o blocchi nervosi.

Il raddoppiamento orizzontale degli occhi si verifica quando il muscolo retto laterale o mediale è debole e si verifica quando il nervo oculomotore o abducente è interessato, così come l'oftalmoplegia inter-nucleare.

statistica

Secondo vari studi, l'equilibrio ideale dei muscoli, garantendo la corretta posizione degli occhi, viene osservato raramente, solo nel 20-30% della popolazione. Per gli altri, l'asse visivo di un occhio devia periodicamente in una direzione. Questo è il cosiddetto strabismo latente. Si può presumere che anche in condizioni avverse completamente innocenti (affaticamento degli occhi, affaticamento grave, farmaci, occhiali scelti in modo errato e altri) la duplicazione temporanea dell'immagine visiva possa apparire nella maggioranza della popolazione.

Tra le persone che hanno chiesto aiuto con la visione doppia, il 75% ha trovato diplopia binoculare, il resto - monoculare. Il primo tipo di raddoppio è considerato un segnale più allarmante, poiché provoca una violazione dell'innervazione dei muscoli oculari o della sua debolezza, che può indicare la presenza di patologie neuromuscolari e di malattie sistemiche che li causano.

sintomi

I primi segni di diplopia, di regola, le persone si accorgono immediatamente. Causano un sacco di disagio. Si manifestano in modi diversi. Alcuni pazienti lamentano una visione doppia improvvisa e costante, mentre altri hanno una doppia immagine di volta in volta o in qualche direzione dello sguardo, quando si gira e si inclina la testa.

Anche le immagini differiscono, sono disposte vicino o una sotto l'altra.

La diplopia è quasi sempre accompagnata da altri sintomi. Quando una persona ha la visione doppia e le vertigini, la nausea sale alla gola, tali segni possono indicare un salto di pressione sanguigna, una commozione cerebrale e una lesione del midollo spinale. Tali sintomi, che compaiono di volta in volta, possono indicare la presenza di distonia vegetativa-vascolare, osteocondrosi della regione cervicale, ischemia cronica di vasi cerebrali, malattie del muscolo cardiaco e anemia e vari effetti tossici. L'apparizione di tali segni può precedere un ictus o infarto.

Se a queste manifestazioni si aggiungono dolore o tinnito, perdita dell'udito e scarico dal condotto uditivo, questa condizione può essere osservata con l'otite media. Se l'ipoacusia progredisce, il paziente è debole e vomita, quindi - con la malattia di Meniere.

Vertigini, nausea e diplopia possono essere presenti con il complesso dei sintomi di circa 80 diverse malattie, pertanto, per stabilire la causa dell'inizio di tali sintomi, senza indugio, è necessario visitare un medico.

Accade così che gli oggetti a distanza ravvicinata siano chiaramente visibili, ma è doppio negli occhi. La causa più probabile di tali sintomi è una violazione della capacità del sistema ottico dell'occhio di fornire un'immagine di alta qualità degli oggetti a diverse distanze (cioè, sistemazione). Tali disturbi colpiscono le persone che trascorrono molto tempo al computer, costringendole a focalizzare gli occhi su piccole icone o oggetti che si trovano nelle vicinanze. La vaga doppia immagine di oggetti in lontananza, segnala spesso una miopia in via di sviluppo.

La doppia visione e il mal di testa richiedono anche un parere esperto. Tali disturbi si osservano durante un attacco di emicrania, distonia vascolare, nevrosi, ipertensione. Dolore acuto che si verifica simultaneamente con una doppia immagine davanti agli occhi, si osserva durante lo spasmo di vasi cerebrali, attacchi ischemici transitori, ictus, così come con l'influenza, l'encefalite e la meningite. Dolori periodici e una visione divisa possono seguire una lesione alla testa, essere sintomi di una neoplasia cerebrale in via di sviluppo o aneurisma carotideo. Questi sono sintomi allarmanti, possibili con una varietà di patologie e che richiedono un esame.

Quando l'immagine è divisa in un occhio, viene diagnosticata una diplopia monoculare. Per verificare questo, è necessario guardare a turno con ciascun occhio, chiudendo il prossimo. In questo modo, puoi trovare una visione doppia nell'occhio sinistro, destro o entrambi contemporaneamente, solo con gli occhi non guardano allo stesso tempo, ma separatamente, e allo stesso tempo vedono l'immagine biforcuta. Un tale segno con un'alta probabilità parla di patologie corneali che sono nate da varie cause - infiammazione, trauma, operazioni, almeno - sulla sua aridità. Problemi con la lente dell'occhio - dislocazione, dislocazione, annebbiamento, sviluppo di cataratte. In quest'ultimo caso, si osserva il raddoppiamento durante la lettura. Anomalie congenite - colomba, polikoriya, acquisita - pterygium, calazio, cisti dermoide, trauma possono portare a una doppia visione in un occhio.

Quando una persona si lamenta di avere un eyeache e una doppia immagine dell'oggetto visivo, può avere: iridociclite, glaucoma, infiammazione del nervo ottico, cornea, congiuntiva, pelle delle palpebre. Il contatto oculare corpo estraneo, xeroftalmia ed emicrania possono essere accompagnati dagli stessi sintomi. Il dolore e la doppia visione negli occhi dopo un infortunio sono un motivo per un esame urgente.

Reclami di debolezza in cui visione doppia, ovviamente, è meglio parlare nell'ufficio del medico. È più probabile che questi sintomi siano causati da malattie comuni: osteocondrosi, distonia vascolare, patologie endocrine, sclerosi multipla, malattie infettive. Debolezza e diplopia possono indicare ipertensione e catastrofe vascolare, malattie cardiache e intossicazione. Dopo il livido della testa della vittima, anche il raddoppio dell'immagine visiva e la debolezza possono essere problematici.

A volte la lamentela suona così: "Vedo bene ogni occhio, con due doppi". Questi sono i sintomi della diplopia binoculare. L'oggetto della visione è duplice solo quando una persona guarda allo stesso tempo con entrambi gli occhi. È necessario chiuderne uno e le soste del raddoppio. La maggior parte dei diplopia di questo tipo è causata dalla paralisi muscolare e sono considerati sintomi allarmanti di disturbi gravi.

A giudicare dal numero di domande che raddoppiano negli occhi durante la gravidanza, questa condizione non è rara. È molto probabilmente dovuto al sovrapotenziale dei muscoli extraoculari, xeroftalmia. Se una donna nel prossimo futuro non ferisce i suoi occhi e la testa, puoi fare alcuni esercizi per garantire il rilassamento dei muscoli oculari, ridurre il carico visivo. Ma bisogna ricordare che ci sono molte patologie, uno dei cui segni è la diplopia. Pertanto, se la ginnastica per gli occhi risulta essere inefficace, è necessario consultare un medico con questo problema.

Qualsiasi causa patologica può causare il raddoppio negli occhi di un bambino. Ma gli oftalmologi dei bambini incontrano spesso diplopia fisiologica, quando gli oggetti visti dalla visione laterale sono raddoppiati, ma non quelli che sono nella linea di vista.

Inoltre, la diplopia si verifica spesso nel processo di trattamento funzionale dello strabismo nella pratica pediatrica. Inoltre, in un bambino (a differenza di un adulto), la comparsa di diplopia è considerata una prognosi favorevole, indicando la possibilità di ripristinare la visione normale.

Assumi ciò che ha causato diplopia, aiuta altri sintomi correlati.

Il raddoppio e le cosiddette mosche negli occhi compaiono nelle persone miopi quando guardano in lontananza e sono un sintomo di cambiamenti distruttivi nel corpo vitreo.

Inoltre, il lampeggiare delle mosche spesso accompagna l'emicrania, improvvise cadute di pressione, gli spasmi degli occhi e dei vasi cerebrali, quindi può manifestare la sclerosi multipla, malattie infettive e infiammatorie e altre malattie che portano a vasospasmi, disturbi dell'innervazione muscolare e fluttuazioni della pressione sanguigna.

Gli occhi rossi e una doppia immagine di fronte a loro sono caratteristici dei processi infiammatori delle palpebre e degli elementi strutturali dell'occhio di varie origini - infettive, allergiche, traumatiche, malattie infettive comuni (ARVI, influenza), sindrome visiva del computer e altri carichi aumentati sugli organi della vista e sul corpo in generale.

Il blackout periodico negli occhi, accompagnato da diplopia, può indicare la presenza di anemia, ipotensione, emicrania, distonia vascolare e osteocondrosi cervicale. Quando i cambiamenti sclerotici di vasi cerebrali si verificano attacchi, durante il quale si scurisce negli occhi.

Nel complesso dei sintomi del glaucoma ci sono diplopia, appannamento degli occhi, velo e vista frontale, che possono anche essere interpretati come "scurire negli occhi". Inoltre, il dolore agli occhi e la loro iperemia, il restringimento dell'angolo visuale, una significativa riduzione della qualità della visione nell'oscurità sono spesso disturbati.

La sabbia negli occhi e il ghosting si verificano più spesso nella sindrome dell'occhio secco. Quando entra un corpo estraneo, questi sintomi si avvertono di solito in un occhio.

La sensazione di sabbia negli occhi si verifica quando ci sono molte malattie degli occhi, con malattie generali che causano la dilatazione e l'infiammazione dei vasi sanguigni negli occhi. Solo uno specialista può diagnosticare la malattia, quindi se tali sintomi si verificano frequentemente o sono costantemente disturbanti, è necessario, senza indugio, consultare un medico.

La visione doppia si verifica raramente senza sintomi di accompagnamento. È accompagnato da vertigini e nausea, incoordinazione, mal di testa e disagio negli occhi. Diplopia offre un sacco di disagi per il paziente, che riguardano tutte le sfere della vita. Il raddoppio dell'immagine può essere osservato in tutte le direzioni di vista (completo) o in qualsiasi (parziale). L'immagine può essere raddoppiata a diverse distanze, vicino o lontano, e forse a qualsiasi. Una delle immagini è più chiara e luminosa rispetto all'altra, possono essere disposte a strati o essere vicine. Ci sono molte opzioni Il paziente, come notato dai medici, può sempre dire con certezza a quale punto è iniziato il raddoppio, anche se l'insorgenza del sintomo non è associata a un danno.

Conseguenze e complicazioni

Non è consigliabile ignorare l'aspetto di un tale sintomo come il raddoppiamento degli occhi, perché oltre al superlavoro visivo e agli occhi asciutti, può essere un sintomo di malattie gravi, anche incurabili come il glaucoma o la sclerosi multipla, tuttavia, una diagnosi precoce e una terapia di supporto prontamente avviata consente al paziente di condurre praticamente vita piena.

Diplopia offre un grande disagio alle persone non solo sul posto di lavoro, ma anche nella vita di tutti i giorni, fino alla perdita delle capacità lavorative e delle abituali abilità quotidiane. Spesso i pazienti socchiudono un occhio o si portano una benda sugli occhi per eliminare il disagio.

E se il raddoppiamento degli occhi entra nel complesso dei sintomi di gravi malattie (glaucoma, ipertensione, tumori) o è un precursore di un ictus, la mancanza di una diagnosi e di un trattamento tempestivi può portare a perdita della vista, disabilità e persino morte del paziente.

Chi contattare?

diagnostica

Quando un paziente si reca dal medico con una denuncia di visione doppia, durante il colloquio e il processo di esame, vengono stabiliti il ​​tipo di visione doppia e gli eventi che lo precedono: traumi, malattie, infezioni. Valutare visivamente lo stato della congiuntiva e il bulbo oculare di entrambi gli occhi, la reazione alla luce della pupilla e la loro simmetria, utilizzando l'oftalmoscopio per esaminare il fondo, i vasi, la retina e la testa del nervo ottico, viene eseguita una diagnostica oftalmologica standard (controllo dell'acuità visiva, sensazione del colore e rifrazione mediante strumenti autorefkeratometer, foroptor). Lo strabismo latente viene diagnosticato mediante misure coordinate e provocando una visione doppia. Se il paziente indossa occhiali o lenti a contatto, prendere in considerazione il loro impatto sulla qualità della visione.

Durante l'ispezione, vengono valutate la posizione delle palpebre e dei bulbi oculari, la loro simmetria e mobilità in tutte le direzioni (su-giù, sinistra-destra, diagonale). Se non viene rilevata alcuna menomazione visiva, a seconda dell'equipaggiamento tecnico dell'istituto, viene eseguita una serie di test: un "test di copertura" (test dell'occhio con copertura), un test del colore con una posizione della testa diritta e ruotata, effettuare test Haab e altri test a seconda del presunto danno. Lo scopo principale della diagnosi è determinare la natura e l'organo del danno che ha causato la diplopia. Spesso utilizzato moderna strumentazione computerizzata di diagnostica, che consente di fare rapidamente una diagnosi. L'oftalmologia utilizza la sistemazione computerizzata, l'ecografia del bulbo oculare e la tomografia computerizzata coerente, che consente di esaminare quasi tutte le strutture dell'occhio.

Vengono eseguiti test di laboratorio - durante i processi infiammatori può essere prescritto un esame del sangue clinico, un esame batteriologico di uno striscio dalla congiuntiva, un liquido lacrimale, un test allergico, se si sospetta il diabete mellito, viene controllata la concentrazione di glucosio nel sangue, ipertiroidismo - test per gli ormoni tiroidei, altre procedure necessarie discrezione del medico.

Il paziente può avere bisogno di un parere consultivo di dottori di altre specialità: un neurologo, un endocrinologo, un oncologo, uno psichiatra, studi supplementari di strutture cerebrali - tomografia, ultrasuono.

Dopo aver condotto un esame e studi diagnostici in base ai loro dati, viene effettuata una diagnosi differenziale. Patologie organiche degli occhi sono escluse o confermate: miopia, strabismo, difetti congeniti della cornea e della lente, colomba (quando l'allievo "entra" nell'iride mancante), anomalie distrofiche della cornea (protrusione, appiattimento, opacizzazione) e retine, acquisite - degenerazione della retina, cornea, cristallino, distrofia maculare (processi ischemici nella retina causata da insufficienza vascolare), malattie infiammatorie dell'occhio, in particolare cheratite (infiammazione corneale), lussazione della lente, glaucoma, t lesioni avmaticheskie organici, complicanze post-operatorie - cicatrici, "fondono la paura" e altri.

Se vengono escluse patologie organiche, la sindrome dell'occhio secco o danni ai muscoli e / o ai nervi oculari causati da malattie comuni come ipertensione, diabete mellito, sclerosi multipla, aneurisma dell'arteria cerebrale, tireotossicosi, confermate da studi pertinenti, vengono spesso diagnosticati.

Le cause principali e il trattamento della doppia visione

Spesso, i pazienti si riferiscono a oftalmologi con lamentele sulla visione doppia, le cause e il trattamento di cui solo il medico sa. Questo sintomo porta un notevole disagio nella percezione dell'ambiente ed è spesso un sintomo concomitante di una grave malattia.

Questa patologia di vista in medicina si chiama diplopia. In questa malattia, la coerenza del movimento degli occhi è disturbata e il paziente vede un oggetto come 2 separati.

Tipi di Diplopia

Esistono diverse classificazioni di diplopia in base alla causa, alla clinica e allo sviluppo della malattia.

  1. Monoculare - visione doppia in un occhio. Con questa specie, se il paziente chiude un occhio, la divisione non scompare.
  2. Binocolo: i sintomi compaiono quando due occhi sono attivati ​​e scompaiono quando uno di essi è chiuso. Con un tipo di diplopia binoculare, l'immagine visibile si diffonde verticalmente o orizzontalmente negli occhi.

A seconda dei motivi, la diplopia binoculare è suddivisa in sottospecie:

  • strabogeno - si verifica in pazienti con vari tipi di strabismo;
  • okulogennaya - si sviluppa dopo operazioni sugli occhi;
  • neuroparalitico - manifestato a causa della sconfitta delle terminazioni nervose che forniscono i nervi che effettuano il movimento degli occhi;
  • restrittivo - innescato da lesioni in caso di lesioni agli occhi con uno spostamento del bulbo oculare o spremitura muscolare, causando lo spostamento dell'occhio.

Inoltre, il raddoppio avviene:

  1. Paralitico - manifestato a causa della paralisi dei muscoli esterni dell'occhio.
  2. Croce - l'immagine viene mostrata in modo incrociato.

motivi

L'occhio è un sistema complesso che consiste nella percezione dei colori, degli oggetti, dell'ottica e del flusso di informazioni al cervello attraverso il sistema nervoso. Le complicazioni sono possibili in ciascuno di questi componenti. Quando il paziente ha una visione doppia, è possibile ammettere le seguenti cause di diplopia:

  1. Infiammazione della cornea dell'occhio. Non trattata nel tempo, la malattia dà complicazioni come danni ai nervi e ai muscoli degli occhi. La premessa di base della diplopia monoculare è una varietà di lesioni agli occhi.
  2. Aneurisma dell'arteria carotide interna, che comprime il nervo ottico.
  3. La neuropatia diabetica è una complicanza del diabete mellito, che si manifesta nei pazienti con un lungo periodo di tempo. Questo motivo provoca più spesso la comparsa di diplopia nelle persone di età più avanzata (oltre 50 anni) affette da diabete di tipo 2.
  4. Tumori benigni, maligni, ematomi negli emisferi del cervello, orbite influenzano i composti del tessuto nervoso, alcune aree della subcortex.
  5. Diplopia unilaterale o bilaterale spesso accompagna la chirurgia per il distacco della retina, la cataratta, lo strabismo.
  6. Lesione cerebrale traumatica.
  7. Interruzioni nel funzionamento del sistema endocrino, la ghiandola tiroidea a volte agisce anche come causa di ghosting negli occhi.
  8. Malattie del sistema nervoso - infarto cerebrale, meningite, ictus.
  9. Malattie infettive, in particolare parotite, tetano, difterite e rosolia.
  10. Un aumento della dose unica di Botox, che viene somministrato durante le procedure cosmetiche, può anche causare una visione doppia, a causa di cambiamenti nella conduzione neuromuscolare.

A volte nelle persone perfettamente sane c'è una doppia visione negli occhi quando si osservano oggetti a causa di una quantità insufficiente di sonno, dopo un grave lavoro mentale o fisico, intossicazione del corpo, inclusi alcol e farmaci.

diagnostica

Lo scopo principale della diagnosi è determinare le cause della diplopia. Per fare questo, scoprire il luogo del danno: l'occhio, il nervo ottico, l'apparato ausiliario dell'occhio o del cervello.

L'indagine include tali procedure (il loro bisogno e la quantità è determinata da uno specialista), come ad esempio:

  • esame oculare nella lampada a fessura;
  • Ultrasuoni degli occhi;
  • oftalmoscopia diretta e indiretta;
  • viziometriya;
  • analisi congiuntivale;
  • acutezza e campi visivi;
  • la rifrazione del fascio di luce;
  • elettromiografia;
  • kordimetriya;
  • percezione dello spettro cromatico (testo a quattro punti di colore);
  • prova con Edrofoniy.

Un metodo importante per identificare questa malattia è il test (test di copertura oftalmica). Nel processo di superamento del test, vengono visualizzate le seguenti informazioni:

  • in quale momento ci fu una spaccatura negli occhi, a quali eventi;
  • se ci fosse una caduta, un debole, un occhio o un trauma cranico;
  • se la divisione aumenta con fatica o verso sera;
  • quali problemi ci sono oltre al raddoppio;
  • inclina o meno la testa esaminata di lato;
  • la doppia visione migliora o peggiora quando la testa è inclinata su un lato o sull'altro;
  • biforcazione, se chiudi 1 occhio.

Se necessario, il medico curante, dopo aver esaminato i risultati degli esami, dà al paziente un rimando ad altri specialisti: un neuro oculista, un neurologo, un oncologo, uno psichiatra, un dermatovenerologo, un reumatologo e un endocrinologo.

In presenza di strabismo, viene utilizzato il metodo di provocazione diploptico con misurazione delle coordinate. Lo specialista produce un tracciamento del test della vista del paziente, guardando la sorgente luminosa che si sta muovendo. Quindi trasferire i dati su una mappa speciale di coordinate. Dopo averli analizzati, lo specialista rivela la sconfitta di uno dei muscoli dell'occhio.

Terapia diplomatica

Quando vengono identificati i sintomi della diplopia, il paziente deve capire che possono essere segnali di una malattia grave. È necessario consultare immediatamente un medico per evitare possibili complicazioni.

La terapia del ghosting è di curare la malattia sottostante che l'ha provocata. Questo processo richiede un atteggiamento positivo e determinazione.

Metodi della medicina tradizionale

  1. Trattamento farmacologico di malattie infettive o infiammatorie.
  2. Il paziente indossa occhiali appositamente realizzati con lenti prismatiche. In questi obiettivi i punti medi sono spesso spostati, questo corregge anche la visione.
  3. Se il motivo del raddoppio è una malattia della ghiandola tiroidea o di altre malattie del sistema endocrino, viene eseguita la terapia ormonale.
  4. La ginnastica specializzata di Kashchenko si riferisce al metodo funzionale di trattamento. Questi esercizi sono progettati per l'uso domestico. Ad esempio, in diplopia parziale, un foglio con una striscia stampata è appeso al muro. Il paziente deve focalizzare il suo sguardo sulla striscia con due occhi e ruotare la testa da un lato all'altro. La striscia deve essere mantenuta intera, non biforcuta. Con la divisione sensoriale, l'essenza dell'esercizio consiste nel combinare immagini doppie in una.
  5. Se la causa della biforcazione - avvelenamento, produce la disintossicazione.

Nel caso di un intervento chirurgico, può essere fatto in 2 modi:

  1. Il chirurgo accorcia un muscolo e, a sue spese, compensa l'azione dell'altro.
  2. Il medico sposta indietro i muscoli del bulbo oculare e cuce il tendine incrociato alla sclera.

Inoltre, tenuto:

  1. Terapia antitumorale nell'orbita.
  2. Trattamento di anomalie nel campo della neurologia e della neuropatia.
  3. Il metodo di occlusione, "spegnendo" uno degli occhi, viene applicato in caso di affezione di diversi nervi. Il medico offre lenti a contatto specializzate, o se il paziente porta gli occhiali, applica un nastro opaco sugli occhiali. Con l'aiuto dell'occlusione, il paziente perde la percezione 3D. Questo metodo è il più pratico nello sviluppo di un'abitudine ai cambiamenti visivi.
  4. Talvolta la tossina botulinica viene iniettata nel muscolo dell'occhio. Questa procedura viene eseguita in anestesia locale. Il risultato è una cessione temporanea o permanente di ghosting.

Rimedi popolari

La medicina alternativa offre le proprie ricette per il trattamento della diplopia, che non possono in alcun modo essere i principali metodi di trattamento, ma sono ausiliari, rafforzando:

  1. Tintura: polvere di valeriana, foglie di lavanda (braciola), 1 litro di vino bianco secco. Insisti 3 giorni, scuoti periodicamente. Il filtro a tintura finita. Prendi 2 cucchiaini. mezz'ora prima di pranzo.
  2. Fiori di polline Bevi 1 cucchiaino. al mattino e alla sera. Corso - 1 mese.
  3. Raccolta di vitamine Frutto di biancospino, rosa canina, viburno bollire per 10-15 minuti, lasciate riposare fino a raffreddare, filtrare. Bevi due volte al giorno per mezzo bicchiere di vetro.

Questa malattia non può essere prevenuta, poiché è imprevedibile nel suo sviluppo. La prevenzione è di natura tonica:

  • smettere di fumare e abusare di alcool;
  • mangiare sano;
  • attività fisica;
  • modalità;
  • abbastanza sonno;
  • passare esami medici sistematici;
  • controllo della pressione sanguigna e glicemia.

Esistono vari tipi di ginnastica per gli occhi, normale visione binoculare, i muscoli del rachide cervicale superiore, la circolazione sanguigna degli occhi e del cervello. Si raccomanda di usarli per la prevenzione delle malattie che portano alla diplopia.

Più Sulla Visione

Cosa graffia l'occhio sinistro - firma. Scopri per quali motivi il tuo occhio sinistro prude e quali eventi questo fa presagire.

Ci sono molti accetti associati ad alcuni cambiamenti nel corpo umano. E in questa materia il popolo slavo lasciò le altre nazioni molto indietro....

Occhi muscolari

Per una visione chiara e chiara, oltre al lavoro coordinato del bulbo oculare, sono necessari i muscoli oculari. La loro innervazione è dovuta a un gran numero di contatti nervosi, rendendo possibile eseguire movimenti precisi quando si considerano oggetti che si trovano a distanze diverse....

Lenti per occhiali. Tipi, proprietà, funzioni

Tipi di lenti per occhiali:Per materiale:Lenti per occhiali organiciLenti per occhiali chiamate organiche realizzate con materiali polimerici sintetici e vari additivi: assorbenti UV, plastificanti....

8 migliori vitamine per gli occhi

La visione è un dono straordinario della natura, grazie al quale una persona è in grado di ricevere fino al 90% di informazioni dal mondo circostante. Tuttavia, molti di loro, in virtù della loro attività, trascurano la salute degli occhi, li sovraccaricano e non danno riposo, che gradualmente rovinano la vista....