L'alunno non si assottiglia dopo l'atropina

Iniezioni

Ciao, cari esperti!

Ho 27 anni, vivo vicino a Donetsk. Prima della lesione agli occhi, la mia vista era: occhio destro al 100%, a sinistra circa -3.

Circa 3 settimane fa (17 giugno) un coperchio con una bevanda gassata ha sparato nell'occhio sinistro, la diagnosi è stata fatta - contusione degli occhi.

Per lo studio del fondo dell'occhio, sono stato gocciolato con atropina dal 17 giugno al 23 giugno (o 24, i medici, le infermiere non dicono proprio niente del genere). Una scansione oculare è stata effettuata il 22 giugno.

Il problema è ancora, ma sono trascorse 2 settimane dall'ultima instillazione, la pupilla non si restringe, si restringe di un paio di millimetri e si ferma a questo, anche se ho letto circa il termine di 7-10 giorni nelle istruzioni per l'atropina. In precedenza, ho visto il 100% a causa dell'occhio destro. Ora nell'occhio sinistro c'è disagio, che si riflette nella visione generale, come se non ci fosse nitidezza con due occhi aperti.

Ho anche seppellito Korneregel per una settimana e mezza e fino ad oggi gocce di Toradex (3 settimane), alla dimissione, il medico mi ha detto di lasciar perdere.

Cosa fare, cosa fare? Vai all'ospedale? Nel nostro ospedale locale, i vecchi nonna-medici, dubito della loro competenza.

Allego una foto di documenti. I dati personali sono sfocati.
Suo, A.A.

Gli scolari non si restringono

Domande correlate e raccomandate

7 risposte

Cerca nel sito

Cosa succede se ho una domanda simile, ma diversa?

Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda, o il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre la domanda aggiuntiva sulla stessa pagina se è sulla domanda principale. Puoi anche fare una nuova domanda e dopo un po 'i nostri medici risponderanno. È gratis Puoi anche cercare le informazioni necessarie in domande simili su questa pagina o attraverso la pagina di ricerca del sito. Saremo molto grati se ci raccomanderai ai tuoi amici sui social network.

Medportal 03online.com svolge consultazioni mediche nelle modalità di corrispondenza con i medici sul sito. Qui ottieni le risposte dei veri praticanti nel tuo campo. Attualmente il sito fornisce consulenza su 45 aree: allergologo, venereologo, gastroenterologo, ematologo, genetista, ginecologo, omeopata, dermatologo, ginecologo pediatrico, neurologo pediatrico, neurologo pediatrico, endocrinologo pediatrico, nutrizionista, immunologo, infectiologist, neurologo pediatrico, chirurgo pediatrico, endocrinologo pediatrico, dietologo, immunologo, ginecologo pediatrico logopedista, Laura, mammologa, avvocato medico, narcologo, neuropatologo, neurochirurgo, nefrologo, oncologo, oncologo, chirurgo ortopedico, oftalmologo, pediatra, chirurgo plastico, proctologo, psichiatra, psicologo, pneumologo, reumatologo, sessuologo-andrologo, dentista, urologo, farmacista, fitoterapista, flebologo, chirurgo, endocrinologo.

Rispondiamo al 95,33% delle domande.

Come restringere le pupille dopo atropina

Come espandere le pupille senza l'uso di gocce

Prima di trattare qualsiasi malattia, è necessario diagnosticare correttamente. Questa regola vale anche per le malattie degli occhi. Non solo i metodi strumentali di ricerca vengono utilizzati per la diagnostica, ma anche i preparati speciali, uno dei quali è midriatico (gocce che consentono l'ingrandimento della pupilla). I midriatici sono spesso l'unico mezzo per diagnosticare alcune malattie degli occhi, inoltre, sono usati come trattamento.

Cosa si usa gocce

La pupilla è un piccolo foro situato nell'iride. Un raggio di luce penetra l'occhio attraverso la pupilla e quindi, rifrangendo, colpisce la retina. La dimensione delle pupille può variare (restringere o espandere) a seconda della luce, degli effetti degli ormoni e quando si utilizzano i midriatici.

I seguenti muscoli dell'iride sono responsabili della regolazione della dimensione della pupilla:

Per molti anni ho studiato il problema della visione povera, cioè miopia, ipermetropia, astigmatismo e cataratta. Fino ad ora, era possibile trattare queste malattie solo con la chirurgia. Ma le operazioni di restauro della vista sono costose e non sempre efficaci.

Mi affretto ad informare la buona notizia: il Centro scientifico oftalmologico dell'Accademia russa delle scienze mediche è riuscito a sviluppare una medicina che ripristina completamente la visione SENZA OPERARE. Al momento, l'efficacia di questo farmaco si avvicina al 100%!

Un'altra buona notizia: il Ministero della Salute ha ottenuto l'adozione di un programma speciale che compensa quasi l'intero costo del farmaco. In Russia e nei paesi della CSI, fino a un pacchetto di questo farmaco può essere ottenuto GRATUITAMENTE!

  • Circolare: esegue la costrizione della pupilla;
  • Radiale - l'espansione della pupilla.

La regolazione nervosa del muscolo radiale viene effettuata da nervi simpatici e circolari - da parasimpatico.

Uso midriatico per l'espansione degli alunni in due casi x:

  • Trattamento di varie malattie infiammatorie dell'occhio e prima dell'intervento;
  • Diagnosi. Studi del fondo in varie patologie oculari, così come la selezione di occhiali.

Forme di droghe e loro durata d'azione

Esistono due tipi di midriatici:

  • Indiretto, che colpisce il muscolo circolare e riduce la sua riduzione. I preparati di questo gruppo non solo influenzano il diametro della pupilla (può espanderla), ma influenzano anche l'impostazione della messa a fuoco dell'occhio. Tali farmaci sono usati per spasmi di alloggio e così via. Esempi di tali farmaci sono: Cyclomed, Tropicamide, Midrium;
  • Linee rette Influisce sulla riduzione del muscolo radiale. Questi farmaci includono: "Finilefrin", "Irifrin".

La durata dell'effetto di ciascun agente è diversa, ma le gocce utilizzate per la diagnosi di solito durano solo poche ore. Questo tempo è sufficiente per l'esame e la conferma / confutazione della diagnosi. Dopo questo tempo, la persona riacquista la capacità di restringere correttamente le pupille. Si noti che i proprietari degli occhi luminosi del midriatico agiscono più a lungo. piuttosto che persone con gli occhi scuri.

Nello studio del fondo nei neonati o nei bambini prematuri, utilizzare farmaci con effetti meno intensi rispetto agli adulti.

I farmaci prescritti per il trattamento hanno un effetto più duraturo, che spesso porta a lacrimare (in piena luce) oa disagio.

Stai attento

Recentemente, le operazioni di restauro della vista hanno acquisito una grande popolarità, ma non tutto è così fluido.

Queste operazioni comportano complicazioni maggiori, inoltre, nel 70% dei casi, in media un anno dopo l'operazione, la visione inizia nuovamente a cadere.

Il pericolo è che gli occhiali e le lenti non agiscano sugli occhi operati, vale a dire una persona inizia a vedere sempre peggio, ma non può farci nulla.

Cosa fanno le persone con ipovedenti? In effetti, nell'era dei computer e dei gadget, la visione al 100% è quasi impossibile, a meno che, naturalmente, non siate geneticamente dotati.

Ma c'è una via d'uscita. Il Centro di Ricerca Oftalmologica dell'Accademia Russa delle Scienze Mediche è riuscito a sviluppare un farmaco che ripristina completamente la vista senza chirurgia (miopia, ipermetropia, astigmatismo e cataratta).

Al momento è in corso il programma federale "Nazione sana", in base al quale ogni cittadino della Federazione Russa e della CSI riceverà un pacchetto di questo farmaco GRATIS! Informazioni dettagliate, guarda il sito ufficiale del Ministero della Salute.

Recensione del dilatatore della pupilla

  • "Midracile" ("Midrium", "Topikamid"). L'effetto appare quindici minuti dopo l'applicazione (instillazione nell'occhio) e dura circa tre ore, dopo di che gli occhi si riprendono molto rapidamente. Midrum è usato sia nei bambini che negli adulti. Tuttavia, con un aumento della pressione intraoculare o la manifestazione di processi infiammatori, il farmaco viene usato con estrema cautela;
  • "Irifrin". Gocce utilizzate per scopi terapeutici e diagnostici. La durata dell'effetto è piccola. Oltre alla midriasi, il farmaco è in grado di ridurre la pressione all'interno dell'occhio. che ti permette di usare queste gocce in varie patologie. Controindicazioni all'uso di "Irifrin" è l'età fino a dodici anni, così come la patologia dei vasi sanguigni e del cuore;
  • "Tsiklomed". Questo farmaco è usato nella diagnosi e nel trattamento abbastanza spesso. L'effetto delle gocce persiste da sei a dodici ore. Approvato per l'uso in allattamento e gravidanza. Controindicazioni: età fino a tre anni, adenoma, ostruzione intestinale, vecchiaia;
  • "Mezaton". Una droga spesso usata e abbastanza conosciuta. Controindicazioni da utilizzare sono: ipertensione, pancreatite, aterosclerosi, allattamento, epatite, gravidanza;
  • "Appamid plus." Gocce con effetto fast-on. L'effetto dell'espansione della pupilla appare entro cinque minuti dopo l'instillazione e persiste per diverse ore. Controindicazioni all'uso di queste gocce sono: tireotossicosi, gravidanza, aritmia, infanzia, diabete, allattamento, angina;
  • Le gocce precedentemente utilizzate per l'espansione della pupilla "Atropina" sono attualmente praticamente non utilizzate a causa dei molteplici inconvenienti di questo farmaco: un effetto di lunga durata della midriasi (fino a dieci giorni), che è accompagnato da un significativo deterioramento della vista e del disagio durante il periodo di cui sopra, dall'estrema tossicità delle gocce, più controindicazioni;

Espansione degli alunni a casa

L'uso di midriatici a casa senza un appuntamento medico è controindicato.

Come espandere la pupilla o come restringere le pupille senza l'uso di gocce? Abbastanza semplice Per la dilatazione della pupilla, è possibile utilizzare metodi basati su caratteristiche fisiologiche:

  • Devi chiudere gli occhi e immaginare il terreno oscuro o la stanza. Numerosi studi hanno sostenuto che questo metodo consente di chiamare midriasi per un po ';
  • Dovrai selezionare un oggetto sufficientemente distante e cercare di concentrarti su di esso. Oppure è possibile utilizzare il metodo inverso: per defocalizzare la vista in modo che tutti gli oggetti appaiano indistinti e si avverta una sensazione di rilassamento degli occhi;
  • Quando stai in una stanza illuminata, guarda una parte più scura (meno illuminata). Allo stesso tempo, gli occhi cercano di cogliere, e poi si perde la luce, a causa della quale si origina l'effetto della midriasi (ingrandimento della pupilla);
  • Forse l'emergere della midriasi quando si entra e la tensione simultanea dei muscoli addominali;
  • Causa un'ondata di adrenalina che presenta una situazione pericolosa che fornirà un aumento degli alunni.

Perché gli alunni sono dilatati e come restringerli

  • Cause della dilatazione pupillare
  • Restringere con i farmaci
  • Metodi senza droghe
  • Medicina popolare

Succede che le persone si stiano chiedendo come restringere gli alunni, perché possono espandersi per una serie di motivi, causando disagio al proprietario. Tutti sanno che la pupilla è un buco circolare al centro dell'iride dell'occhio e ha la capacità di cambiare il suo diametro. Questo è il merito dei muscoli: il lavoro dello sfintere porta ad un restringimento e al lavoro del dilatatore - per espandersi.

Il compito principale del sistema oculare è di controllare la luce che entra nella retina: maggiore è l'illuminazione, minore è la dimensione della pupilla. Inoltre, il diametro dipende dalla distanza alla quale si trovano gli oggetti in questione. Osservando oggetti vicini, le pupille si restringono e quelle distanti si espandono.

Cause della dilatazione pupillare

Nel mondo di oggi, un numero enorme di persone si trova ad affrontare malattie degli occhi, che sono spesso causate da superlavoro, stress, lavoro a lungo termine sul monitor di un computer e molti altri fattori. A volte un ingrandimento patologico della pupilla viene aggiunto a problemi agli occhi. Espansione bilaterale in diametro fino a 5 mm e più si chiama midriasi.

La midriasi può essere causata da diversi motivi:

I nostri lettori scrivono

A partire dall'età di 12 anni, portavo gli occhiali e tutto il tempo era terribilmente complesso su questo argomento, ma non potevo indossare le lenti, in primo luogo erano molto dolorose da indossare e da togliere, in secondo luogo i miei occhi si stancano molto, e nella terza dalle lenti la vista comincia a partire bruscamente In generale, non li consiglio.

Da bambino, sono stato preso in giro, a causa dei miei occhiali, ho ancora questo complesso. Ma anche quando portavo gli occhiali, non vedevo ancora il 100%, dovevo costantemente strabicare, era quasi impossibile vedere il numero del bus, specialmente la sera quando era buio.

Molte volte ho pensato di fare un'operazione, ma poi ho saputo che due dei miei amici che avevano avuto l'operazione hanno iniziato a tornare indietro in un anno, e dopo l'operazione, gli occhiali e le lenti non aiutano.

Tutto è cambiato quando ho trovato un articolo su Internet. Non ho idea di quanto la ringrazio per questo. Questo articolo ha letteralmente cambiato la mia vita. Non pensavo che fosse possibile ripristinare la vista senza chirurgia del 100%. In pochi giorni, ho sentito che i miei occhiali erano diventati troppo potenti e mi sono un po 'indebolito, e in meno di un mese la vista è stata completamente ripristinata e mi sono tolto gli occhiali PER SEMPRE! Ora è il nuovo anno e questo è il primo capodanno, negli ultimi 15 anni, quando lo incontro senza occhiali!

Chi vuole ripristinare completamente la sua visione, e non importa quello che hai: miopia, ipermetropia, astigmatismo o cataratta - leggi questo articolo, sicuro al 100% ti aiuterà!

  1. Una caratteristica peculiare del funzionamento del corpo è labile (con frequenti cambiamenti di umore).
  2. Come conseguenza del danno al mesencefalo.
  3. Con lenti a contatto ad usura costante.
  4. Quando le reazioni alla luce falliscono (può essere osservato in un coma).
  5. Aumento dell'attività della ghiandola tiroidea.
  6. L'uso di psicofarmaci e narcotici.
  7. Malattie infiammatorie nel cervello.

Inoltre, gli alunni possono aumentare il diametro in stato di ansia, paura intensa, dolore, anossia cerebrale, durante una considerevole attività muscolare, suoni forti e acuti, respiri profondi e persino con miopia.

Torna al sommario

Restringere con i farmaci

Rispondiamo alle domande su come restringere gli alunni con i farmaci e se ci sono mezzi sicuri per questo. I farmaci che sono in grado di farlo sono chiamati miotici e midriatici. Il principio della miotici è di ridurre la pressione intraoculare e causare uno spasmo di accomodazione. A seconda dell'esigenza di controllo della pressione, vengono utilizzati con frequenze diverse. Il miotikam include i seguenti farmaci.

Pilocarpini (Pilocarpini hydrochloridum) ha la forma di un unguento o una soluzione all'1-2%, che viene spesso prescritta per combattere il glaucoma.

Carbacholine (Carbacholinum) 0,5% e Aceclidinum (Aceclidinum) 2% hanno un effetto simile.

Storie dei nostri lettori

Visione restaurata al 100% a casa. È passato un mese da quando ho dimenticato gli occhiali. Oh, come soffrivo, sorridevo costantemente, per poter vedere almeno qualcosa, ero timido a portare gli occhiali, ma non potevo indossare le lenti. La chirurgia di correzione laser è costosa, e dicono che la visione poi cade ancora dopo un po 'di tempo. Non ci credo, ma ho trovato un modo per ripristinare completamente la visione al 100% a casa. Avevo la miopia -5,5 e letteralmente dopo 2 settimane ho iniziato a vedere il 100%. Chiunque abbia una vista scarsa, sii sicuro di leggere!

Leggi l'articolo completo >>>

La costrizione immediata della pupilla provoca una soluzione dello 0,2-0,25% di fisostigmina (Physostigmini salicilas), il cui effetto collaterale può essere dolore e congiuntivite allergica (catarro stigmatico).

Il fosfagone (fosfachico) viene prodotto in una soluzione di 1: 5000, armine (Arminum) - in una soluzione di 1: 10.000, fosfina (Phosarbinum) 1: 5000-1: 10000 soluzione di una sostanza in olio di pesca.

Va ricordato che, senza eccezioni, i miotici inibiscono la capacità dei tessuti oculari di ricevere ossigeno.

La forte costrizione della pupilla (fino a 1 mm) è molto dannosa per gli occhi. Quindi sulla retina si ottiene una piccola quantità di luce, che può essere la causa della degenerazione del tessuto. La conseguenza più grave dell'uso prolungato di pilocarpina può essere l'insorgenza di cataratta.

Per quanto riguarda i midriatiche, l'effetto più stabile si osserva a seguito dell'esposizione alla soluzione di atropina solfato all'1%. Solo dopo un singolo instillamento, il risultato negli occhi può essere conservato per un massimo di una settimana.

I midriatici a breve durata d'azione includono tropicamide e mydriacyl. L'effetto del loro uso è osservato solo 1 2 ore.

La peculiarità della reazione a farmaci di questa natura in persone diverse dipende dal tono del sistema muscolare dell'occhio e dallo stato del sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

Torna al sommario

Metodi senza droghe

Esistono diversi modi per restringere gli alunni senza ricorrere ai farmaci.

Aumentare la luminosità della luce nella stanza, accendere la lampada luminosa, aprire le tende. Fuori, esci al sole.

Alcune persone sono in grado di restringere le pupille con l'aiuto dei muscoli addominali. Per fare questo, è necessario rimuovere la tensione e rilassarli completamente.

Organizza correttamente il tuo posto di lavoro. Riposiamo gli occhi, se lavori a un computer per un lungo periodo, fai delle pause per qualche minuto ogni ora. Acquistare uno schermo protettivo o una custodia per monitor.

Non leggere la menzogna, è dannoso per la vista.

Fai ginnastica speciale. Esegui movimenti circolari con gli occhi in senso orario e contro, da un lato all'altro, guarda su e giù. Esegui ciascuno di questi esercizi almeno dieci volte. Tre volte guarda la punta del tuo naso e soffermati per 5 secondi.

Impatto temperature contrastanti. Per fare questo, inumidire un pezzo di stoffa in acqua fredda e l'altro in caldo. Quindi, alternativamente, applicali per un massimo di dieci secondi.

Metti a fuoco alternativamente su oggetti lontani e vicini. Rafforzerà i muscoli.

Prova ad usare occhiali e occhiali protettivi speciali.

Torna al sommario

Medicina popolare

Non trascurare i modi popolari di tenere gli occhi in buone condizioni. Come ridurre le pupille, suggerisce la medicina tradizionale.

Bilberry è un famoso assistente alla nostra visione. Per effetto, riempia un vetro delle bacche fresche o congelate con un litro di acqua bollente. Bere l'infusione risultante di 60 grammi esattamente 4 volte al giorno a intervalli regolari. In assenza dell'opportunità di trovare bacche fresche, puoi semplicemente comprare compresse con un estratto di mirtillo in farmacia.

Lamponi - un assistente affidabile per molti disturbi. Un decotto delle sue foglie dovrebbe essere consumato in un bicchiere due volte al giorno - al mattino e alla sera.

Ma il decotto anice migliora anche la circolazione sanguigna. Dovrebbe essere consumato allo stesso modo del decotto al lampone. È utile bagnare regolarmente gli occhi con l'estratto di anice.

Quindi, ci sono molti modi per affrontare gli alunni dilatati. Tuttavia, prima di applicare qualsiasi metodo, e in particolare una droga medica, è meglio ricevere consigli da esperti.

Il lavoro del forum è stato sospeso. Le domande possono essere indirizzate a e-mail [email protected]

(visualizzato 10267 volte)

[902] anti-atropina
Ciao Era sulla visita oculistica. Ma ho viaggiato da lontano, e il telefono non ha preso, in modo che i medici (che hanno esaminato) non chiede un'indagine mogu- dato atropina, e mi colava sul suo 4raza kaple- sera / mattina e la sera / mattina. L'alunno si è espanso, è arrivata la paralisi. Neponyatno- ma mi hanno dato un potente atropina, o è a causa del 4 zakapyvaniy- già superato la metà della giornata, e l'alunno non si sta restringendo - mi siedo qui davanti al computer nella lente e concentrarsi la nitidezza non è mogu- e peshu in un semi-cieco. Guardò nella farmacia più vicina a chiedere anti-atropinovoe nulla per restringere la pupilla e la paralisi di abbattere - "andare dal medico" non skazzali che la sua azione = 3-4ch, poi tutto torna alla normalità, Non posso andare (viaggiato lontano). Che consiglio? O quanti altri giorni aspettare che tutto ritorni alla normalità? Grazie
Postato da: Mihail Domanda posta il: 02/12/2004 14:33:05

[1] L'effetto dell'occhio di atropina sulla dilatazione della pupilla dura fino a 2 settimane e 1 settimana quasi sempre. La paralisi del muscolo ciliare dopo l'atropinizzazione disturba l'accomodamento - la capacità di focalizzare la visione per un lavoro vicino. Una pupilla ampia causa la fotofobia.

In realtà niente di sbagliato in questo. Il disagio passerà da solo in pochi giorni. Se il disagio è pronunciato, durante l'azione di atropina, una soluzione all'1% di pilocarpina può essere instillata negli occhi. La pilocarpina costringe l'alunno e normalizza l'alloggio. Tuttavia, la pilocarpina ha un effetto molto più breve, che richiede la sua instillazione frequente (3-4 volte al giorno). In conclusione, lascia che ti ricordi che qualsiasi farmaco, incluso il collirio, può essere usato solo dopo aver consultato il medico.
Postato da: moderatore Pubblicato il: 02/12/2004 23:35:30

[2] Grazie, ma sono passati 4 giorni e mezzo e non si stanno restringendo, ho pensato che qualcosa non andava.
Postato da: Vladimir Pubblicato il: 21/06/2011 alle 10:12:12

Fonti: http://glaz.guru/ochki-linzy-i-drugoe/kak-rasshirit-zrachki-bez-primeneniya-kapel.html, http://zdorovyeglaza.ru/lechenie/kak-suzit-zrachki.html, http://www.websight.ru/conf/addanswer.php?id=902

Traccia conclusioni

Se stai leggendo queste righe, si può concludere che tu o i tuoi cari avete ipovisione.

Abbiamo condotto un'indagine, studiato un mucchio di materiali e, cosa più importante, abbiamo controllato la maggior parte delle tecniche per il ripristino della vista. Il verdetto è:

Diversi esercizi per gli occhi, se hanno dato un leggero risultato, quindi non appena gli esercizi sono stati fermati, la visione si è deteriorata bruscamente.

Le operazioni ripristinano la vista, ma nonostante l'alto costo, un anno dopo, la visione ricomincia a cadere.

Diverse vitamine e integratori alimentari farmaceutici non hanno dato assolutamente alcun risultato, come si è scoperto, tutto questo è il trucco di marketing delle multinazionali farmaceutiche.

L'unica droga che ha dato significativo
il risultato è Orlium.

Al momento, è l'unico farmaco in grado di ripristinare completamente la vista al 100% SENZA OPERARE in 2-4 settimane! L'orlio ha mostrato effetti particolarmente rapidi nelle prime fasi della disabilità visiva.

Abbiamo fatto domanda al Ministero della salute. E per i lettori del nostro sito ora c'è l'opportunità di ottenere la confezione Orlium GRATUITAMENTE!

Attenzione! La vendita della falsa droga Orlium è diventata più frequente. Effettuando un ordine sul sito web ufficiale, si è certi di ottenere un prodotto di qualità dal produttore. Inoltre, acquistando i link qui sopra, si ottiene una garanzia di rimborso (compresi i costi di trasporto), se il farmaco non ha un effetto terapeutico.

Quanto dura la pupilla dopo le gocce?

Ciao Figlie di giovedì hanno fatto cadere gli occhi per controllare il fondo. L'alunno è largo finora. È normale? Grazie

In teoria, dovrebbe essere già tornato alla normalità.
Naturalmente, se viene versata molta atropina, accade che ci vogliono 3-4 giorni.
MA!
C'è un momento del genere.
Se un bambino ha gli occhi sepolti per dilatare le pupille, allora presumo che lei abbia problemi di vista.
E per quelli che hanno la miopia, l'alunno è sempre più largo di quelli che vedono bene.
Forse non hai prestato attenzione alle dimensioni della pupilla del bambino prima, ora, ovviamente, dopo le gocce, guarda.
Ed è più largo del tuo. Forse è già tornato indietro.

Prova a navigare dal fatto che fa male al bambino di guardare fuori nel pomeriggio. Se spiacevole - è ancora espanso. Se, come sempre, niente disturba e guarda con calma sulla strada - allora tutto è normale.

L'alunno non si assottiglia dopo le gocce in un bambino

Vorrei sapere se la mia vista si sta deteriorando dopo la correzione con un laser?

Brother effettuerà un intervento chirurgico per la correzione della visione laser (-8 più astigmatismo). In realtà la domanda è dentro.

quanto costa la correzione della visione laser

Quali sono le operazioni per la correzione della vista? È pericoloso?

Oftalmologi.

Cosa spiega il fatto che la maggior parte degli oftalmologi indossano gli occhiali?

Come hanno chiamato gli oftalmologi il feldmaresciallo Kutuzov?)))

Abbiamo urgentemente bisogno di ordini per regolare il lavoro degli oftalmologi

In quale ambulatorio oftalmologico a San Pietroburgo sono bravi dottori?

Recovery.

La tecnica del ripristino della vista secondo Zhdanov è efficace o un altro divorzio?

Chi ha provato il metodo naturale Bates di ripristinare la visione? Le tue opinioni

Il ripristino della verginità chirurgica chirurgica è un peccato?

Qualcuno ha fatto un lavoro per ripristinare la visione? Mi piacerebbe conoscere i dettagli.

Dopo aver dilatato la pupilla con gocce a ca.

Dopo aver dilatato la pupilla con gocce all'oculista, la pupilla non si è ancora ristretta all'indietro

3 gocce di una sorta di immondizia.
già alle 9 si è allargato. Beh forse un millimetro ristretto.. ma non l'essenza.
quanto tempo aspettare fino a quando non passa? Grazie)) ma mi sono già preoccupato))

Cause di pupille dilatate in un bambino

Alunni in espansione in un bambino giustificano e allarmano i genitori. Perché sta succedendo questo, è tutto in ordine con il bambino - le domande prioritarie che i genitori chiedono.

Cos'è?

Nel linguaggio professionale dei professionisti della salute, la dilatazione della pupilla viene chiamata midriasi. Questo fenomeno non è considerato una malattia, piuttosto, gli alunni ingrossati possono essere considerati un sintomo. Indicare un tale sintomo può essere una norma assoluta o una patologia esistente. La capacità dell'allievo di espandersi e contrarsi a causa del lavoro dei muscoli oculari e dello stesso nervo. Tutti sanno che la luce intensa causa uno spasmo e la pupilla si restringe di riflesso. La mancanza di luce, crepuscolo, crepuscolo, al contrario, contribuiscono all'espansione della pupilla - in questo modo l'occhio "si adatta" all'ambiente umano, crea le condizioni migliori perché più raggi di luce colpiscano la retina.

La pupilla è essenzialmente una porta d'ingresso per i raggi di luce, e quanto ampiamente queste "porte" saranno aperte dipende dalla reazione del sistema nervoso, o meglio, dalle fibre della terza coppia di nervi cranici. Se le pupille di un bambino si dilatano in risposta a una diminuzione della luce, allora non c'è niente di anormale o doloroso a riguardo. Natura così concepita. I genitori di solito iniziano a suonare l'allarme quando le pupille del bambino sono sempre dilatate, indipendentemente dalle condizioni di illuminazione in cui si trova il bambino. Anche un tale fenomeno può trovare spiegazioni abbastanza normali che non hanno nulla a che fare con le malattie.

Non sempre la midriasi è patologica e ha bisogno di cure.

motivi

La base dell'espansione della pupilla è sempre la reazione del nervo oculomotore a una certa sostanza irritante - esterna o interna. Le cause fisiologiche e naturali di solito causano midriasi uniforme bilaterale, cioè entrambe le pupille sono dilatate allo stesso modo. È possibile distinguere un tale processo fisiologico da una malattia o da uno stato di malattia dalla reazione degli occhi di un bambino alla luce. Se le pupille non reagiscono alla luce intensa restringendo, è molto probabile che si tratti di una patologia. Le principali cause di midriasi dovrebbero essere considerate.

fisiologico

L'aumento del diametro delle pupille nel neonato e nel neonato non dovrebbe causare ansia nei genitori, perché la funzione visiva si sta ancora formando nel bambino. Dopo la nascita, il bambino vede il mondo come punti sfocati di intensità variabile. Un neonato e un bambino di un mese ha un compito importante: imparare a concentrarsi sull'argomento, e cerca di padroneggiare questa abilità il prima possibile, perché è già interessato a ciò che sta accadendo intorno, impara a riconoscere e percepire i colori.

Gli organi visivi del bambino sono sottoposti a una tremenda pressione, l'espansione della pupilla in questo caso è considerata una normale reazione del sistema nervoso autonomo agli stimoli dall'esterno e ai processi interni di formazione che procedono ad un ritmo rapido. Se la midriasi infantile dura fino a 3 mesi, allora non c'è nulla di patologico in questo fenomeno.

Gli alunni estesi nei bambini più grandi possono essere correlati al fatto che nella stanza del bambino i genitori hanno accuratamente creato una luce soffusa attenuata che non "colpisce" negli occhi. Se allo stesso tempo il bambino cammina un po 'all'aperto all'aria aperta, spesso in condizioni di scarsa illuminazione carica gli organi visivi guardando i cartoni animati, giocando al computer, quindi non c'è nulla di sorprendente che la midriasi inizi a essere quasi permanente. Gli occhi si adattano semplicemente alle condizioni esterne dell'esistenza umana.

È interessante notare che il cambiamento dello stile di vita di un bambino, le frequenti passeggiate, gli sport attivi, la riduzione del tempo trascorso al televisore e al monitor del computer, portano il diametro della pupilla del bambino alla normalità, ma non immediatamente, ma gradualmente.

Allo stesso modo in cui è stata sviluppata l'abitudine dell'allievo di espansione costante.

Gli ormoni possono influenzare la dimensione della pupilla. Ad esempio, in uno stato di grave stress, paura, gioia, aumento dell'ansia, un bambino nel corpo inizia a produrre diversi ormoni e la pupilla reagisce immediatamente ai cambiamenti dello sfondo ormonale mediante l'espansione. Così, abbastanza spesso i genitori cominciano a notare pupille costantemente dilatate nei bambini all'età di 3 anni, alle 7-8. Nel primo caso, probabilmente, lo stress è associato con l'inizio della frequenza all'asilo, e nel secondo, con gli stress e gli stress associati all'avvio della scuola e alla crescita del carico emotivo.

Gli alunni di un bambino che sta vivendo a causa di conflitti in famiglia, disaccordi con colleghi che sono stati in uno stato di preoccupazione ed eccitazione per un lungo periodo, ad esempio, a causa di esami imminenti o competizioni importanti, possono essere costantemente estesi.

L'attitudine attenta degli adulti ai problemi dei bambini e degli adolescenti aiuterà in tempo a trovare i fattori di stress ed eliminarli.

patologico

La dilatazione della pupilla è accompagnata da molte condizioni patologiche. Quindi, dalla reazione dell'alunno, i medici possono giudicare l'insorgenza di uno stato di shock in caso di dolore acuto o come conseguenza di una grossa perdita di sangue. Le persone in coma hanno sempre alunni dilatati. Le condizioni meno gravi, che sono anche accompagnate da midriasi, sono le seguenti.

  • Prendendo alcuni farmaci, così come droghe e alcol;
  • Malattie infettive associate a intossicazione;
  • Processi infiammatori nelle membrane del cervello (meningite, encefalite e altri);
  • Lesione cerebrale traumatica;
  • avvelenamento;
  • Problemi con il metabolismo (nel diabete mellito e in numerose altre patologie croniche);
  • Lesioni agli occhi;
  • Malattie visive (glaucoma);
  • Distonia vegetativa;
  • epilessia;
  • Alta pressione intracranica, idrocefalo;
  • Processi tumori, formazione del cervello.

Le cause più comuni dovrebbero essere descritte in maggiore dettaglio.

Stati d'urto

Lo shock può verificarsi non solo a causa di un forte dolore che un bambino potrebbe sperimentare al momento della ferita, ma anche a seguito di una grave reazione allergica, sovradosaggio di farmaci, significativa perdita di sangue. In tutte queste condizioni, l'espansione della pupilla è causata da due ormoni "di emergenza" - adrenalina e cortisolo. Iniziano a essere prodotti in grandi quantità per tradurre il corpo in una "modalità economica" in una situazione di emergenza. I vasi sanguigni si restringono, il flusso sanguigno rallenta, tutti i sistemi operano in modo lento e delicato nelle condizioni di "risparmio energetico".

Le pupille dilatate diventano normali dopo che è stato fornito il necessario aiuto medico al bambino e il fondo ormonale inizia a stabilizzarsi.

Lesione cerebrale traumatica

Le commozioni cerebrali, così come i lividi e gli ematomi, sono spesso accompagnate da midriasi, ed è asimmetrica- mente irregolare: una pupilla è più grande dell'altra, le pupille destra e sinistra reagiscono in modo diverso al test con la luce. Ciò diventa possibile a causa del trauma (compressione, stato paralitico) dei nervi cranici, un centro nel cervello che regola l'attività del nervo oculomotore. La dilatazione della pupilla è un importante segno diagnostico di lesioni alla testa e al cervello. Ulteriori sintomi possono essere diversi - dal verificarsi di nausea e mal di testa a uno stato convulso, perdita di coscienza. Il bambino necessita necessariamente di cure mediche qualificate.

Epilessia e aumento della pressione intracranica

Un attacco epilettico, come l'ipertensione intracranica, provoca disturbi nel funzionamento della terza coppia di nervi cranici. Il diametro della pupilla, quindi, cessa semplicemente di essere regolato. La midriasi accompagna un attacco nel caso dell'epilessia, spesso un compagno di uno stato convulsivo generalizzato. Con l'aumento della pressione all'interno del cranio, la pressione sui nervi cranici viene eseguita più a lungo e sistematicamente, quindi il diametro della pupilla espansa può essere un sintomo sufficientemente lungo per il bambino.

Veleni e tossine

Il veleno più pericoloso che può causare la paralisi non solo dei muscoli e dei nervi dell'occhio, ma anche dei muscoli dell'apparato respiratorio è il Botox. Può entrare nel corpo di un bambino con carne o pesce in scatola di scarsa qualità, con prodotti a base di salsicce. Molti veleni chimici che un bambino può prendere per errore, avendo raggiunto la scorta domestica di prodotti chimici domestici lasciati incustoditi, causano anche la dilatazione della pupilla, e questo è solo uno dei sintomi dell'avvelenamento. Alcol e droghe hanno un effetto moderato sui nervi cranici: marijuana, cocaina, miscele sintetiche. Sotto l'influenza di queste sostanze, il cervello cessa di regolare i processi di inibizione ed eccitazione del sistema nervoso, che si traduce in midriasi temporanea.

Un'attenzione particolare da parte dei genitori richiede spesso alunni dilatati negli adolescenti. Se lo stato midriatico è accompagnato da inadeguatezza, comportamento strano, reazioni insolite alle cose ordinarie, è un motivo per pensare se il bambino sta assumendo droghe.

farmaci

Per causare l'espansione delle pupille in un bambino può ricevere farmaci come barbiturici, antispastici, a volte farmaci ormonali. Ad esempio, il prednisolone, che può essere raccomandato per il trattamento di una grave reazione allergica e altri disturbi, rende il corpo più suscettibile all'adrenalina, che a sua volta dilata le pupille. L'avvelenamento con questi farmaci si manifesta non solo da pupille patologicamente dilatate senza reazione alla luce, ma anche da altri sintomi: confusione, perdita di coscienza, convulsioni, calo della pressione sanguigna e vomito. Non puoi aspettare, devi fornire assistenza di emergenza e chiamare un'ambulanza.

Raccomandazioni del Dr. Komarovsky

Nella maggior parte dei casi, i genitori tendono a esagerare un po 'il problema degli alunni dilatati, il famoso pediatra Yevgeny Komarovsky crede. Ma è meglio così che perdere e ignorare i sintomi delle condizioni patologiche. Non dovresti cercare di trovare la causa di alunni costantemente dilatati o asimmetricamente allargati in un bambino. È meglio essere esaminati. Dovrebbe iniziare con una visita a un oculista e un neurologo.

Spesso, per confermare quelli o altri sospetti che il medico ha, prescrivono una risonanza magnetica cerebrale o un elettroencefalogramma, così come un esame del sangue generale e biochimico, che permetterà di determinare la concentrazione di alcuni ormoni. Se il medico in base ai risultati del sondaggio afferma che non sono state trovate patologie, i genitori dovrebbero accettare questo fatto. Alla fine, la dimensione delle pupille in un bambino può essere una caratteristica individuale dell'aspetto. Ma questo pensiero dovrebbe venire in mente ai genitori almeno quando il bambino è già stato esaminato da specialisti.

Compromissione visiva dopo aver esaminato il fondo: norma o patologia?

Secondo le lamentele da lei descritte, si può presumere che l'oftalmologo (optometrista) abbia condotto una procedura per l'esame del fondo durante la ricezione (oftalmoscopia) e non abbia avvertito le possibili conseguenze.

Cos'è l'esame del fondo?

L'esame del fondo dell'occhio è una manipolazione medica oftalmologica, durante la quale il medico con l'aiuto di un dispositivo speciale (oftalmoscopio) attraverso la pupilla guarda dentro l'occhio ed esamina le condizioni dei vasi sanguigni, del nervo ottico, della trasparenza dei media degli occhi e di altri importanti indicatori. Allo stesso tempo, può notare segni che indirettamente indicano non solo l'occhio, ma anche altre patologie somatiche.

La procedura non ha controindicazioni e non richiede una preparazione speciale del paziente, fatta eccezione per una piccola sfumatura.

L'oftalmoscopio è un dispositivo costituito da una lampada speciale, un complesso sistema di specchi e un oculare. Durante l'ispezione, il raggio di luce attraverso la pupilla viene diretto verso l'interno e si verifica una costrizione riflessa della pupilla. Per prevenire questa reazione, gli oftalmologi prima di eseguire la procedura hanno instillato negli occhi i farmaci speciali del paziente (midriatici).

Cosa sono i midriatici e come funzionano?

Questi sono farmaci che bloccano la trasmissione degli impulsi nervosi e impediscono l'attivazione del muscolo che costringe la pupilla. Di conseguenza, perde la capacità di ridurre. Quando ciò accade, diminuisce il tono dei muscoli della pupilla, quindi aumenta di dimensioni (si espande).

A seconda del farmaco utilizzato, il suo effetto può durare da alcune ore a diversi giorni. La droga tropicamide più comunemente usata, la sua durata d'azione raggiunge 6 ore. Ma in alcuni casi, ad esempio, se ci sono controindicazioni all'uso di questo farmaco, vengono usati altri medicinali:

  • atropina - il suo effetto dura fino a due settimane, mentre si verificano ugualmente la dilatazione della pupilla e l'immobilizzazione dei suoi muscoli;
  • ciclopentolato - dà la dilatazione della pupilla per un periodo da 6 a 12 ore, ei muscoli sono immobilizzati per 12 ore, ma potrebbero non tornare alla normalità e fino a 2 giorni;
  • La tropicamide è il farmaco più veloce, l'effetto della dilatazione della pupilla dopo l'uso termina dopo 6 ore ei muscoli iniziano a funzionare dopo 3 ore.

Anche i farmaci a lunga durata d'azione (ad esempio l'atropina) hanno un effetto terapeutico ti permettono di rilassare e riposare i muscoli degli occhi.

A giudicare dal quadro clinico che hai descritto, è più probabile che si presuma che il ciclopentolato o uno dei suoi analoghi sia stato utilizzato per condurre un esame del fondo. Entro due giorni, tutte le conseguenze del suo uso devono fermarsi.

Ma se, per qualche ragione, la visione non si riprende e l'alunno sarà ancora in una condizione espansa, dovresti di nuovo consultare un oftalmologo.

Cause di pupille dilatate in un bambino

Midriasi: questo termine in oftalmologia è chiamato pupilla dilatata del bulbo oculare. Cos'è un allievo? Questo buco, formato dall'iride, è come una sorta di anello muscolare che passa un raggio di luce sulla retina dell'occhio. Questa larghezza della pupilla regola questo flusso di luce. Più si restringe, quindi, meno luce cade sulla retina, e quando si espande, il flusso del fascio di luce aumenta notevolmente. Tale regolamento si riferisce all'attività riflessa incondizionata del corpo umano.

Di norma, in piena luce, per proteggere la retina del globo oculare dalle ustioni, le pupille si restringono di riflesso, e al buio si espandono, cercando di dare all'occhio più luce possibile, aumentando così l'acuità visiva del crepuscolo. In alcuni casi, che non dipendono dall'intensità del flusso luminoso, gli alunni possono espandersi, con entrambi gli alunni e un solo allievo in espansione.

Con l'espansione di un alunno, il fenomeno si chiama anisocoria.

Perché costantemente grandi allievi e cosa significa?

I bambini in età prescolare hanno sempre alunni notevolmente allargati, che spesso causano preoccupazione ai genitori. Il bulbo oculare del bambino inizia a crescere a circa 3 o 4 anni, questo processo termina a 9-10 anni. A 5-6 anni, l'acuità visiva del bambino non corrisponde ancora a quella di un adulto, e nei bambini di 8 anni, la funzione visiva è quasi completamente formata e il bulbo oculare raggiunge dimensioni fisiologiche normali.

C'è una spiegazione per questo stato da due punti di vista - questo può essere un normale fenomeno fisiologico, o c'è un processo patologico nel corpo.

Norma fisiologica con pupille dilatate:

  • Nei neonati e nei neonati, a causa del fatto che non c'è una chiara messa a fuoco dello sguardo, e l'occhio sembra vagare, e talvolta persino "diretto in profondità in se stesso", le pupille sono sempre dilatate. Pertanto, in un bambino di un mese, tale stato non dovrebbe causare ansia ai genitori, e già a 6 mesi l'alunno dilatato cessa di essere un fenomeno fisiologico, ed è tenuto a comprendere la ragione per il verificarsi di questa situazione;
  • L'alunno del bambino quando è eccitato aumenta e la scala emotiva può essere molto varia - dalle emozioni positive a quelle negative;
  • Dopo il sonno di un bambino, le pupille sono ingrandite, poiché non possono cambiare rapidamente quando aprono gli occhi, specialmente se c'è poca luce nella stanza, che di solito accade di sera o di notte. Se un bambino trascorre molto tempo ogni giorno in una stanza scarsamente illuminata a guardare videogiochi o guardare la televisione, anche i suoi allievi saranno costantemente dilatati.

Manifestazioni patologiche dell'espansione di uno o di entrambi gli alunni:

  • Durante una lesione cerebrale, ad esempio, con una commozione cerebrale, un bambino avrà pupille dilatate in presenza di nausea, vomito, mal di testa, andatura instabile o coordinazione alterata.

A volte, durante i giochi, i bambini non prestano attenzione ai lividi o alle cadute, ma poche ore dopo l'infortunio, i sintomi iniziano a mostrarsi in aumento, e quindi le pupille dilatate aiuteranno a sospettare che qualcosa non va.

  • A temperatura corporea elevata e ubriachezza generale del corpo che succede durante malattie infettive o catarrali, gli scolari, di regola, si dilatano;
  • Uno squilibrio dei processi metabolici nel corpo porta a midriasi permanente, e questo si verifica nei casi di malattie della tiroide o diabete mellito;
  • Gravi malattie neurologiche hanno nei loro sintomi midriasi o anisotropia, quando una pupilla è più grande dell'altra a causa della compressione dei tronchi nervosi da parte del tumore, dell'epilessia o dell'encefalopatia e dell'aneurisma aortico;
  • In caso di avvelenamento con sostanze o prodotti tossici, esposizione a oppio, morfina o altri stupefacenti, le pupille si dilatano, ma sono accompagnate da corrispondenti sintomi concomitanti di intossicazione o intossicazione, che aiutano a riconoscere la causa di questa dimensione della pupilla;
  • Eventuali lesioni al bulbo oculare o ai vasi oculari possono anche causare dilatazione della pupilla.

Notando il midriasmo o l'anisotropia in un bambino, i genitori non dovrebbero immediatamente farsi prendere dal panico. I medici ti consigliano di guardarlo per un po 'di tempo, se la situazione ti mette ancora in allarme, e altri sintomi allarmanti saranno aggiunti ad esso - in questo caso, dovresti chiedere consiglio ad un oftalmologo.

diagnostica

La diagnosi delle ragioni dell'espansione di entrambi o di un alunno non è un compito facile: molto spesso non è necessaria solo la consultazione di un oculista, ma anche un neurologo, un traumatologo, un endocrinologo e un otorinolaringoiatra per identificarli.

Le cause più comuni dell'espansione di un singolo allievo sono:

  • paresi o completa paralisi del nervo oculomotore, quando, insieme all'espansione della pupilla, la funzione motoria dell'occhio viene spesso compromessa e anche la palpebra superiore viene abbassata;
  • malattia ereditaria - Sdrom Eddy, quando la pupilla dell'occhio non risponde alla luce, ma non ha la miopia;
  • deformità della pupilla a causa di lesioni agli occhi;
  • infiammazione del nodo naso-labiale, come complicazione delle malattie otorinolaringoiatriche, ad esempio, questo si verifica nell'infiammazione dei seni paranasali;
  • con emicrania, quando inizia il dolore monolaterale unilaterale.

Le cause comuni per l'espansione di entrambi gli alunni sono:

  • lesione alla testa - commozione cerebrale;
  • glaucoma, in cui, oltre a dilatare le pupille, la vista si deteriora, c'è una sensazione di vaghezza, una sensazione di dolore agli occhi, arrossamento;
  • pre-eclampsia delle donne in gravidanza, che è associata ad aumento della pressione sanguigna, funzione renale, infiammazione delle vie urinarie;
  • encefalopatia, accompagnata da alterata circolazione cerebrale, vertigini, tremore delle mani, perdita di memoria;
  • tireotossicosi - si verifica con iperfunzione della ghiandola tiroidea, accompagnata da un aumento del numero di battiti cardiaci, irritabilità nervosa, insonnia, alterazioni dei processi metabolici nel corpo.

Durante l'esame presso l'oftalmologo o neuropatologo, i medici, di regola, controllano le seguenti funzioni delle condizioni generali del corpo e degli organi della vista:

  • determinare se la persona è cosciente e quale è la reazione della sua pupilla al raggio di luce, la pupilla riflessivamente irritante;
  • prestare attenzione alla forma e alle dimensioni di entrambi gli studenti;
  • guarda, se ci sono restrizioni di mobilità di un bulbo oculare in una presa oculare orbitale.

I metodi di diagnostica strumentale includono:

  • conteggio ematico biochimico e completo;
  • esame dell'acuità visiva con l'ausilio di attrezzature speciali;
  • controllo del fondo;
  • misurazione della pressione intraoculare;
  • ecografia del bulbo oculare;
  • imaging a risonanza magnetica del cervello e del rachide cervicale.

Affrontare la fonte del problema è estremamente importante per agire tempestivamente e prevenire stati che minacciano la salute e talvolta la vita del bambino.

Opinione del Dr. Komarovsky

Secondo Yevgeny Olegovich Komarovsky, un famoso pediatra russo, in caso di pupille dilatate in un bambino, in assenza di altri concomitanti sintomi patologici, non sono richieste terapie farmacologiche o misure correttive per migliorare l'acuità visiva. Quando si rileva midriasi in combinazione con altri sintomi atipici, è consigliabile sottoporsi a un esame di consultazione con un oculista. Durante l'esame, il medico darà un rinvio ad altri specialisti che effettueranno un esame supplementare. Sulla base dei dati raccolti, è già possibile parlare di diagnosi e, se necessario, sviluppare tattiche di trattamento.

La terapia di pupille dilatate nei bambini che non presentano sintomi estranei, di regola, consiste nell'uso di microsfere oculari, che sono prescritte da un medico.

Questi farmaci sono: "Carbachol", "Polycarpine hydrochloride", "Ecophio iodide" e altri analoghi. Questi farmaci hanno un effetto sul tessuto muscolare della pupilla e si restringono rapidamente. Tuttavia, il loro uso richiede una chiara motivazione, dal momento che questi strumenti hanno una serie di controindicazioni. Spesso, un effetto collaterale di tali droghe, usato da un bambino, può essere una violazione della chiarezza della vista - vedrà gli oggetti come se in una nebbia, un mal di testa persistente, nausea, vomito e persino la diarrea possa svilupparsi.

Dr. Komarovsky E. O. spesso consiglia ai genitori di prestare attenzione alle condizioni in cui vive il bambino. Come è equipaggiata la sua stanza? Se è dominato da colori scuri, sarà una tensione significativa per gli occhi del bambino, e come risultato - i suoi allievi saranno dilatati. Inoltre, la stanza dovrebbe avere una buona illuminazione - durante il giorno può essere un afflusso di luce naturale dalla finestra, e la sera è una luce artificiale abbastanza efficace che non annoia gli occhi del bambino.

A volte, nella stanza di un bambino, è necessario rifare completamente l'intero interno - cambiare lo sfondo, sostituire l'interno con tonalità più chiare. Dopo tali cambiamenti, spesso l'espansione degli alunni passa senza intervento medico.

Anche i bambini più grandi che stanno già socializzando attivamente nella squadra dei bambini hanno bisogno dell'attenzione dei genitori, per scoprire come il bambino si sente psicologicamente tra i suoi coetanei e se ci sono situazioni traumatiche per lui.

Spesso la causa della midriasi diventa condizioni sfavorevoli in famiglia. Infatti, a causa di un nervosismo eccessivo, lo stress, le pupille di un bambino reagiscono in un modo noto - si espandono. Stabilire un microclima psicologico a casa o in un istituto per bambini è a volte abbastanza sufficiente per ridare la normalità agli alunni dilatati.

Non solo i bambini piccoli, ma anche gli adolescenti sperimentano un sovraccarico psico-emotivo.

E nel periodo di pubertà della maturazione, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali nel corpo e della mania generale per computer e smartphone, i bambini stanno vivendo una tremenda tensione sugli organi della visione. Il pediatra EO Komarovsky raccomanda regolarmente, almeno una volta all'anno, che il bambino venga sottoposto ad un esame di routine da parte di un oftalmologo, soprattutto quando si inizia a notare i suoi alunni con pupille dilatate.

Un altro fattore che influisce sulla dilatazione persistente di entrambi gli alunni e correlato agli adolescenti è l'uso di stupefacenti. Questo problema, oggi, sta diventando sempre più rilevante, nonostante un'ampia propaganda anti-propaganda. Quando si usano i farmaci, le pupille degli occhi si dilatano e per lungo tempo le loro condizioni rimangono invariate e il comportamento di un adolescente è inadeguato.

Secondo il dott. Komarovsky, E. O. mydriasm e anisocoria non dovrebbero passare inosservati né dai genitori né dal pediatra distrettuale. Solo comprendendo la ragione per il verificarsi di tale stato puoi correggerlo o eliminarlo del tutto.

Come determinare la diagnosi della pupilla, vedere il seguente video.

Più Sulla Visione

Congiuntivite - foto, segni, sintomi e trattamento della congiuntivite negli adulti

La congiuntivite (congiuntivite colloquiale) è una lesione infiammatoria eziologica della congiuntiva, la membrana mucosa che ricopre la superficie interna delle palpebre e della sclera....

Cerchi gialli intorno agli occhi

La pelle è un indicatore dello stato interno del corpo. Riflette varie malattie, stanchezza, mancanza di sonno, uno stile di vita sbagliato. L'apparizione di cerchi gialli sotto gli occhi è un problema comune che può e deve essere combattuto....

La sfocatura è un sintomo allarmante

La sfocatura della vista è un problema che in una forma o nell'altra è familiare a quasi tutte le persone che, a causa del loro dovere, hanno lavorato a lungo a un computer e non prestano abbastanza attenzione all'igiene della vista....

Combigan: istruzioni per l'uso,
recensioni e analoghi, prezzi nelle farmacie

Combigan è un farmaco oftalmologico locale combinato, costituito da due componenti attivi, timololo e brimonidina, che forniscono una riduzione della pressione intraoculare....