Eye drops L ottico

Occhiali

Un collirio dell'ottico è un farmaco oftalmico con attività antibatterica. L'antibiotico contenuto in queste goccioline appartiene al gruppo dei fluorochinoloni. Grazie a questo componente avrai una meravigliosa opportunità di liberarti di una varietà di microrganismi che possono causare processi infiammatori.

I colliri oculari hanno attività antibatterica

Il principale vantaggio di questo farmaco è la sua permanenza relativamente lunga nella cavità congiuntivale. Durante questo periodo, avrà un effetto devastante su una varietà di microrganismi.

Composizione e forma di rilascio

Istruzioni occhio gocce l ottico fornisce informazioni che la composizione sarà rappresentata dalle seguenti sostanze chimiche:

  • Levofloxacina. Questa è la sostanza principale che sarà contenuta nella composizione. Con esso, puoi interrompere il lavoro del ribosoma e questo può portare a una sintesi proteica anormale. È in questo contesto che si osserverà la morte di microrganismi.
  • Soluzione salina
  • Benzalconio sodio e idrossido di potassio. Questi componenti sono in grado di svolgere il ruolo di conservanti e stabilizzanti.

Il produttore produce gocce per l'ottico in uno speciale flacone contagocce. Il volume della bottiglia può essere 5 ml. Di solito una bottiglia sarà sufficiente per sottoporsi a un ciclo di trattamento.

Metodo di utilizzo

Il metodo di utilizzo del farmaco L ottica è le seguenti raccomandazioni:

  1. Ricorda che queste gocce sono intese solo per uso topico.
  2. Un tempo dovrai usare 1-2 gocce in ciascun occhio.
  3. Il numero massimo di usi del farmaco in un giorno può essere 8 volte. Nella maggior parte dei casi, molti pazienti eseguono instillazione ogni 2 ore.
  4. La durata del trattamento sarà determinata solo individualmente. Per fare questo, dovrai visitare un oculista.

Questa era l'informazione dalle istruzioni per l'uso, che è contenuta nel pacchetto con il farmaco.

Controindicazioni

Durante l'uso di gocce di un ottico L è necessario ricordare le seguenti controindicazioni:

  1. Durante la gravidanza, queste gocce non sono raccomandate.
  2. I bambini fino a 1 anno.
  3. Se è presente ipersensibilità a determinati componenti.
  4. Con l'intolleranza ai farmaci che appartengono al gruppo dei fluorochinoloni.
Bottiglia di collirio L ottico 5 ml

Se incontri problemi simili, allora è meglio rifiutare l'uso di L-ottici.

Effetti collaterali

Molti esperti sostengono che gli effetti collaterali possono verificarsi molto raramente. Se si verificano determinati problemi, è necessario interrompere l'applicazione e consultare un medico. I principali effetti collaterali possono essere:

  • Occhi rossi
  • Gonfiore.
  • Sensazione di bruciore
  • Sensazione di un corpo estraneo negli occhi.
  • Mal di testa.
  • Naso che cola

Istruzioni speciali

Se stai effettuando un trattamento con L Optick, ricorda che devi seguire le seguenti linee guida:

  1. Non toccare la flebo durante l'instillazione.
  2. Se usi le lenti a contatto, ricorda che devono essere rimosse prima dell'uso. Puoi indossare le lenti solo 20 minuti dopo l'instillazione.
  3. Se si verificano reazioni allergiche, il trattamento deve essere interrotto.
  4. Quando si usano altri farmaci, è necessario osservare un intervallo di 20-30 minuti.
  5. Una volta aperte, le gocce devono essere conservate a una temperatura massima di 25 gradi e dopo l'apertura del flacone devono essere utilizzate entro 4 settimane.
  6. In una fiala chiusa, la durata è di 3 anni.

Queste sono le raccomandazioni chiave che devono essere seguite durante l'uso di questo farmaco.

Ad oggi, il costo dell'ottico L sarà di circa 200 rubli. Nella maggior parte dei casi, il prezzo può essere influenzato dal fornitore e dalla regione in cui si sta acquistando.

Analogs L ottico

Di solito gli analoghi dovrebbero essere usati se il paziente non può ottenere l'effetto con gocce ordinarie. Se non si nota l'effetto entro 3-5 giorni dall'inizio del trattamento, in questo caso è possibile utilizzare i seguenti analoghi:

Visita anche un oftalmologo prima di usarli. Speriamo che questa informazione sia stata utile ed è stata in grado di aiutarti.

Eye drops L ottico: istruzioni per l'uso

Le malattie di natura batterica non sono rare nell'oftalmologia. Il più delle volte l'occhio colpisce la congiuntivite e le gocce con antibiotici vengono utilizzate per eliminare questa malattia. Il numero di mezzi efficaci per l'occhio con un effetto antibatterico sono gocce di L-ottico - ti diremo di più su di loro nell'articolo. Impareremo come utilizzare correttamente le gocce, se hanno controindicazioni per l'uso, quali effetti collaterali ci possono essere, avremo anche familiarità con altre informazioni sull'argomento.

descrizione

Le gocce L-ottico hanno un pronunciato effetto antibatterico, alleviano efficacemente le malattie infiammatorie (congiuntivite) causate da microbi di diversa natura. La base dell'efficacia delle goccioline - la capacità per molto tempo di non lasciare la cavità congiuntivale dell'occhio. Il rimedio viene rimosso entro poche ore e l'intera permanenza nell'occhio ha un marcato effetto antibatterico locale. Ma cos'è l'iperemia congiuntivale e come appare nella foto qui.

Controindicazioni

Il farmaco L-ottico non è prescritto per il trattamento delle seguenti categorie di pazienti:

  • che non hanno ancora compiuto un anno;
  • con ipersensibilità esistente, allergia ai componenti;
  • se sei ipersensibile alle sostanze chinoloniche;
  • donne che allattano al seno;

Nel trattamento di bambini di età superiore a un anno, adolescenti e donne incinte, è necessario prestare particolare attenzione.

Come usare

Il farmaco è approvato per l'uso da parte di adulti, così come i bambini di età superiore a un anno. Come tutti gli altri colliri, anche l'L-ottico è progettato esclusivamente per uso topico. Un tempo, seppellire non più di una o due gocce in ciascun occhio. Le gocce L-ottico non sono soggette a somministrazione sottocongiuntivale, non devono cadere nella camera anteriore dell'occhio.

Sono consentite fino a otto instillazioni al giorno: di solito, questa è la frequenza con cui il farmaco viene somministrato durante i primi due o tre giorni di trattamento con congiuntivite. Di solito dato instillazione ogni due ore. Un tale effetto direzionale massiccio ti consente di sopprimere rapidamente i patogeni nell'occhio.

La durata del corso è prescritta dal medico, in base alla diagnosi, alla complessità della malattia. Il corso standard dura da cinque a sette giorni.

Nel video: come applicare i colliri:

Questo farmaco non è inteso per l'uso a lungo termine. Inoltre, può anche essere dannoso: se usato per lungo tempo, il componente attivo dell'agente porta ad un aumento della popolazione di microrganismi fungini.

Se lo strumento non porta a un notevole miglioramento durante i primi tre-cinque giorni di trattamento, deve essere sostituito con un altro farmaco. Ma solo in consultazione con lo specialista presente.

Consigli per l'uso

Le gocce L-ottico non possono seppellire, se nell'occhio dell'obiettivo. Inoltre, questi mezzi di correzione sono generalmente vietati in caso di congiuntivite, pertanto durante il trattamento è necessario astenersi dall'indossarli.

Se le gocce di un L-ottico devono essere utilizzate contemporaneamente al trattamento con altri farmaci, lasciare un intervallo di tempo di almeno 15 minuti tra la somministrazione di fondi.

Effetti collaterali

L occhio-gocce L-ottico può causare le seguenti reazioni indesiderate del corpo:

  • bruciando negli occhi di una natura temporanea;
  • vampate di calore;
  • visibilità ridotta (anche temporanea);
  • scarica di una lacrima contenente secrezioni mucose;
  • blefarite. Ed ecco come il trattamento della blefarite ulcerosa, aiuta a capire le informazioni sul link.
  • neoplasie sulla congiuntiva sotto forma di papillomi o papille;
  • eritema;
  • occhi asciutti. Ma quali gocce da occhi asciutti dovrebbero essere applicate in primo luogo, e quali sono le recensioni su tali gocce, puoi vedere qui;
  • prurito, dolore;
  • svetofobiya. Il sintomo di quale malattia è la fotofobia aiuterà a comprendere queste informazioni.
  • manifestazioni allergiche di natura locale, meno spesso - sistemica;
  • rinite e mal di testa;

Se ci sono manifestazioni allergiche nel corso del trattamento con questo farmaco, è urgente interrompere il corso, quindi contattare un oftalmologo per ulteriori trattamenti.

overdose

Si noti che con instillazione standard di un farmaco, è molto difficile "ottenere" un sovradosaggio, poiché la concentrazione del componente attivo nella soluzione è bassa. Inoltre, anche se il dispositivo L-Optics viene inavvertitamente portato all'interno, non accadrà nulla di terribile e le pericolose conseguenze saranno evitate.

Se si è verificato un sovradosaggio, sciacquare gli occhi con acqua corrente pulita e, non appena si verificano, effettuare un trattamento sintomatico degli effetti del sovradosaggio (se presenti).

Ma se una goccia viene bevuta da un bambino o da un adulto con un sistema immunitario indebolito, sono possibili i seguenti sintomi di sovradosaggio:

  • la manifestazione della mucosa gastrica e dell'esofago;
  • vertigini;
  • confusione nella mente;
  • convulsioni.

In questo caso, è necessario ricorrere urgentemente alle cure mediche.

Analoghi e prezzo

Questo farmaco è poco costoso - per curare la congiuntivite con l'aiuto del farmaco L-ottico è a disposizione di tutti. Il prezzo di una bottiglia di medicina per oggi è 160-180 rubli: il costo specifico dipende dalla catena di farmacie e dalla distanza della regione. È possibile acquistare il farmaco in farmacia solo dietro prescrizione medica.

I seguenti colliri con effetto antibatterico possono essere contati come analoghi del farmaco:

  • sulfacetamide;
  • Normaks;
  • Oftakviks;
  • Okomistin;
  • Floksal e altri.
  • Tutte le sostituzioni devono essere prescritte solo da un oculista - il trattamento delle patologie oculari di natura batterica deve essere effettuato sotto controllo medico.

Recensioni

Non ci sono così tante recensioni su questo farmaco nella rete: questo è spiegato dalla vasta scelta oggi di vari farmaci per il trattamento della congiuntivite. Tuttavia, le recensioni che sono state trovate erano generalmente positive. Le gocce sono elogiate per efficienza e costi economici.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di alcuni commenti e recensioni.

  • Inna, 35 anni: "In estate sono andato al mare, mi è venuta un'infezione nei miei occhi - compaiono infiammazione e congiuntivite. Sono andato dal medico, ho prescritto un trattamento antibatterico con gocce L-ottica. I primi due giorni spesso gocciolavano - circa 7-8 volte al giorno, poi quattro volte. Prendo atto che l'infiammazione si è interrotta rapidamente, nel secondo giorno sono visibili notevoli miglioramenti. Dopo cinque giorni, la congiuntivite era completamente scomparsa. Sono soddisfatto: sia economico che efficace
  • Alexandra, 27 anni: "Recentemente mi sono ammalata con la congiuntivite - ho dovuto prendere un congedo per malattia perché le condizioni dei miei occhi erano deplorevoli. La malattia è iniziata dopo aver sofferto l'influenza sullo sfondo di un'immunità indebolita. L'infiammazione era molto dura, l'occhio era molto insanguinato, faceva male. Le gocce di L-ottico sono state scaricate: ha iniziato immediatamente a scavare. Due giorni dopo, riuscì a guardare con occhio dolorante, le scariche purulente si fermarono. Dopo alcuni giorni, l'infiammazione scomparve completamente. Non ho avuto effetti collaterali, sono rimasto soddisfatto del trattamento e del risultato. Le gocce possono consigliare - come un antibiotico, sono molto efficaci. "

Abbiamo incontrato un oculista L-ottico. Questo agente antibatterico è eccellente per il trattamento della congiuntivite e di altri processi infiammatori dell'occhio. Utilizzare il farmaco solo come prescritto dal medico e seguire il dosaggio specificato nelle istruzioni. Con un trattamento adeguato, non si verificheranno effetti collaterali e l'infiammazione sarà rapidamente eliminata.

L-Optician - istruzioni per l'uso

L-ottico - una soluzione di colliri, che comprende un antibiotico ad ampio spettro del gruppo dei fluorochinoloni. È utilizzato in oftalmologia per il trattamento e la prevenzione dell'infiammazione del segmento anteriore dell'occhio causato da microrganismi che sono sensibili ad esso.

Composizione e forma di rilascio

L-ottico - una soluzione di colliri 5% giallastro, trasparente sterile.

Ogni millilitro del farmaco contiene:

  • Ingrediente attivo: levofloxacin hemihydrate - 5 mg.
  • Sostanze addizionali: cloruro di sodio, acido cloridrico, benzalconio cloruro, acqua.

Imballaggio. Flaconi di polimero con tappo a vite-contagocce 5 ml in un fascio di cartone con istruzioni.

Proprietà farmacologiche

L-Optic - una soluzione antimicrobica per la caduta degli occhi causata dalle proprietà dell'antibiotico fluoroquinolone levofloxacina inclusa nella sua composizione. Ha un effetto battericida bloccando la DNA girasi, che sopprime la sintesi del DNA, causando cambiamenti morfologici irreversibili nel citoplasma delle cellule batteriche.

La levofloxacina è attiva contro un gran numero di batteri gram-positivi e gram-negativi. Ha un effetto duraturo, rimanendo a lungo nel film lacrimale dell'occhio.

Indicazioni per l'uso

  • Malattie del segmento anteriore di un occhio infiammatorio causato da microflora sensibile alla levofloxacina.

Dosaggio e somministrazione

L-Optic applicato localmente, rendendo la soluzione nell'occhio interessato.

Il dosaggio standard per gli adulti, così come per i bambini di età superiore a un anno, è di 1-2 gocce nell'occhio interessato fino a 8 volte al giorno (cioè ogni 2 ore). Tale frequenza di instillazione è consigliabile per i primi due giorni di utilizzo del farmaco. I prossimi 4 giorni, la molteplicità dei contributi ridotti a 4 volte.

Il corso generale della terapia con L-Optic dura in genere non più di una settimana.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità individuale ai fluorochinoloni e qualsiasi componente del farmaco.
  • I bambini fino a un anno.
  • Gravidanza, allattamento.

I bambini e gli adolescenti fino a 18 anni devono essere prescritti con una soluzione L-Optic con estrema cautela.

Effetti collaterali

  • A breve termine (immediatamente dopo aver fatto la soluzione) che brucia nell'occhio e la sua iperemia.
  • Acuità visiva compromessa.
  • L'aspetto nei cavi mucosi del film lacrimale.
  • Blefarite, chemosi, comparsa di follicoli sulla congiuntiva, escrescenze papillari.
  • Sindrome dell'occhio secco, prurito o dolore agli occhi, eritema palpebrale, fotofobia.
  • Reazioni allergiche, rinite, mal di testa.

A causa del contenuto nella preparazione di L-Optic benzalconio cloruro, sono possibili irritazione oculare e sviluppo di dermatite da contatto.

overdose

La quantità di levofloxacina in un flaconcino è così piccola che non provoca reazioni tossiche anche quando il farmaco viene assunto per via orale. Dopo aver applicato localmente una grande dose di soluzione L-Optic, sciacquare gli occhi con acqua corrente tiepida.

I sintomi di un sovradosaggio quando assunto per via orale: nausea, erosione delle mucose del tratto gastrointestinale, intervallo QT molto raramente prolungato, vertigini, confusione, convulsioni.

Trattamento: terapia sintomatica.

Interazioni farmacologiche

La concentrazione della sostanza principale nel plasma dopo l'applicazione di L-ottica localmente è così piccola che l'interazione del farmaco con altri farmaci è quasi impossibile.

Istruzioni speciali

La soluzione L-OPTIC non è progettata per l'iniezione o l'iniezione diretta nella camera anteriore.

Per evitare l'infezione della soluzione sterile è impossibile toccare la palpebra e l'area intorno agli occhi con la punta del dispensatore.

Nel trattamento dei fluorochinoloni, così come di altri antibiotici, il loro uso prolungato può causare un'eccessiva crescita di microrganismi e funghi resistenti al farmaco.

Quando la condizione peggiora durante il trattamento farmacologico o non vi è alcun miglioramento entro pochi giorni, la terapia deve essere interrotta prescrivendo un trattamento alternativo.

Nel trattamento di L-Optik, è necessario abbandonare l'uso di lenti a contatto morbide, poiché il conservante cloruro di benzalconio nel preparato viene adsorbito dal materiale della lente e può causare irritazione agli occhi e cambiare il colore dei mezzi di correzione del contatto. Nella congiuntivite batterica, l'uso di qualsiasi tipo di lente è controindicato.

Con la nomina contemporanea di un certo numero di farmaci oftalmici a livello locale, si raccomanda di osservare un intervallo di 15 minuti tra le loro instillazioni.

In caso di diminuzione della visione a breve termine dopo aver effettuato la soluzione L-Optic, per questo periodo è vietato mettersi al volante di un'auto o lavorare con meccanismi potenzialmente pericolosi.

Conservare L-Optik a temperatura ambiente in un luogo buio. Proteggi dai bambini. La durata della soluzione non aperta è di 3 anni. Dopo l'apertura il farmaco è valido per 4 settimane.

Il prezzo del farmaco L-Optik

Il costo del farmaco "L-Optik" nelle farmacie di Mosca parte da 175 rubli.

L-OPTIC ROMPHARM

Collirio sotto forma di una soluzione trasparente dal giallo pallido al giallo chiaro con un colore tinta verdastro.

Eccipienti: sodio cloruro - 8,75 mg, benzalconio cloruro - 0,05 mg, soluzione di acido cloridrico 10% o soluzione di idrossido di sodio 1M - a pH 6,5 ± 0,05, acqua purificata - fino a 1 ml.

5 ml - flaconi contagocce polimerici (1) - pacchi di cartone.

Droga antimicrobica di ampio spettro, fluorochinolone. Ha un effetto battericida. La levofloxacina blocca la DNA girasi (topoisomerasi II) e la topoisomerasi IV, interrompe il supercoiling e la cucitura delle rotture del DNA, sopprime la sintesi del DNA, causa profondi cambiamenti morfologici nel citoplasma, nella parete cellulare e nelle membrane delle cellule batteriche.

Attivo contro Acinetobacter anitratus, Acinetobacter baumannii, Acinetobacter calcoaceticus, Bordetella pertussis, Citrobacter diversus, Citrobacter freundii, Clostridium perfringens, Chlamydia polmonite, Enterococcus faecalis, Enterobacter cloacae, Enterobacter aerogenes, Enterobacter agglomerans, Enterobacter sakazakii, Escherichia coli, Haemophilus influenzae, Haemophilus Parainfluenzae, Klebsiella pneumoniae, Klebsiella oxytoca, Legionella, Moraxella catarrhalis, Mycoplasma pneumoniae, Morganella morganii, Proteus mirabilis, Pseudomonas aeruginosa, Pseudomonas fluorescens, Proteus vulgaris, Providencia rettgeri, Providencia stuartii, Serratia marcescens, Staphylococcus aureus, Staphylococcus epidermidis, Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogenes e Streptococcus agalactiae, Streptococcus spp. gruppi di viridiani.

Dopo l'instillazione negli occhi, la levofloxacina è ben conservata nel film lacrimale. In studi su volontari sani, è stato dimostrato che le concentrazioni medie di levofloxacina nel film lacrimale, misurate 4 e 6 ore dopo la somministrazione topica, erano 17 μg / ml e 6,6 μg / ml, rispettivamente. Cinque su sei volontari avevano concentrazioni di levofloxacina di 2 μg / ml e più alte 4 ore dopo l'instillazione. In quattro dei sei volontari, questa concentrazione è rimasta a 6 ore dopo l'instillazione. La concentrazione media di levofloxacina quando si applicano le gocce oculari in umore acqueo è statisticamente significativamente superiore alla concentrazione media di ofloxacina (p = 0.0008). In effetti, è circa il doppio della concentrazione media di ofloxacina (1139,9 ± 717,1 ng / ml e 621,7 ± 368,7 ng / ml, rispettivamente).

La concentrazione media di levofloxacina nel plasma sanguigno 1 ora dopo l'applicazione varia da 0,86 ng / ml in 1 giorno a 2,05 ng / ml. Cmax La levofloxacina nel plasma, pari a 2,25 ng / ml, è stata rilevata il giorno 4 dopo due giorni di utilizzo del farmaco ogni 2 ore, fino a 8 volte / die. Cmax La levofloxacina, raggiunta il 15 ° giorno, è più di 1000 volte inferiore alle concentrazioni osservate dopo l'ingestione di dosi standard di levofloxacina.

- trattamento delle infezioni dell'occhio anteriore causate da microrganismi sensibili alla levofloxacina.

- età da bambini fino a 1 anno;

- ipersensibilità al farmaco;

- ipersensibilità a levofloxacina e altri chinoloni.

Si deve prescrivere cautela il farmaco nell'infanzia e nell'adolescenza a 18 anni.

Applicare localmente all'occhio affetto.

Adulti e bambini di età superiore a 1 anno vengono instillati 1-2 gocce nell'occhio interessato (a) ogni 2 ore, fino a 8 volte / die durante il periodo di veglia per i primi 2 giorni, quindi 4 volte / giorno dal 3 ° al 7 ° giorno. La durata del farmaco è di 5-7 giorni.

Da parte dell'organo della vista: spesso (1-10%) - bruciore agli occhi a breve termine, arrossamento degli occhi, ridotta acuità visiva; raramente (0,1-1%) - la comparsa di muco sotto forma di corde nel film lacrimale; raramente (0,01-0,1%) - blefarite, chemosi, escrescenze papillari e comparsa di follicoli sulla congiuntiva, sindrome dell'occhio secco, eritema delle palpebre, prurito e dolore agli occhi, fotofobia.

Altro: raramente (0,01-0,1%) - reazioni allergiche, mal di testa, rinite.

Poiché il farmaco contiene benzalconio cloruro, è possibile lo sviluppo di dermatiti da contatto e irritazione oculare.

La quantità totale di levofloxacina contenuta in una singola fiala di gocce oculari (25 mg) è troppo piccola per causare reazioni tossiche anche dopo ingestione accidentale. Dopo l'applicazione topica di una dose in eccesso di collirio L-Optik Rompharm, gli occhi devono essere lavati con acqua pulita (rubinetto) a temperatura ambiente.

Sintomi: con ingestione accidentale o intenzionale, sono possibili nausea, lesioni erosive della mucosa gastrointestinale, allungamento dell'intervallo QT, confusione, vertigini, convulsioni.

Trattamento: terapia sintomatica, la dialisi è inefficace.

Per evitare la contaminazione della soluzione, non toccare la punta del contagocce con le palpebre e i tessuti intorno all'occhio.

L-Optik Rompharm, il collirio al 5% non deve essere somministrato in modo subcongiuntivo, evitando l'instillazione diretta nella camera anteriore dell'occhio.

Quando si trattano i fluorochinoloni per uso sistemico, sono state osservate reazioni di ipersensibilità, anche dopo una singola dose. Se durante il trattamento con levofloxacina si verificano reazioni allergiche, è necessario interrompere immediatamente l'uso.

Come con altri antibiotici, l'uso a lungo termine di levofloxacina può portare a una crescita eccessiva di microrganismi e funghi resistenti.

Durante il trattamento, se si verifica un peggioramento o un miglioramento entro 3-5 giorni, il trattamento deve essere interrotto e deve essere prescritta una terapia alternativa.

Le gocce non devono essere utilizzate quando si indossano lenti a contatto morbide a causa della presenza di conservanti nelle gocce di benzalconio cloruro, che possono essere assorbite dalle lenti a contatto e avere un effetto negativo sul tessuto oculare e causare scolorimento delle lenti a contatto.

Non si dovrebbero indossare lenti a contatto di qualsiasi tipo in presenza di sintomi di congiuntivite batterica.

Con l'uso simultaneo di diversi farmaci oftalmici per uso locale, è necessario osservare l'intervallo di 15 minuti tra le instillazioni.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Nel caso di una diminuzione transitoria dell'acuità visiva dopo l'instillazione delle gocce di L-Optik Rompharm, non è consigliato guidare veicoli o lavorare con macchinari potenzialmente pericolosi fino a quando non viene ripristinato.

Gli studi sugli animali non hanno mostrato alcun rischio particolare. Ma a causa della mancanza di dati da uno studio clinico e del rischio di esposizione ai fluorochinoloni sulla formazione della cartilagine, la prescrizione è possibile solo nei casi in cui il beneficio atteso della terapia per la madre superi il possibile rischio per il feto.

Se necessario, la nomina del farmaco durante l'allattamento al seno deve essere interrotta.

Controindicato nei bambini al di sotto di 1 anno.

Con cura: età da bambini fino a 18 anni.

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

Dopo aver aperto la bottiglia, le gocce devono essere utilizzate entro 4 settimane.

Lenti per occhi L-ottico - istruzioni per l'uso. Soluzione efficace per il trattamento di malattie infettive

L-ottico - collirio antibatterico per il trattamento di malattie infettive.

Lo strumento è inteso solo per uso locale ed è prescritto dal medico curante in alcuni dosaggi a seconda della malattia e della gravità dei suoi sintomi.

Informazioni generali

Le gocce dell'ottico contengono l'antibiotico del gruppo fluoroquinolone di levofloxacina.

Oltre al trattamento terapeutico, il farmaco può essere usato come parte di misure preventive complete per prevenire lo sviluppo di infezioni secondarie e associate dopo interventi chirurgici agli occhi e lesioni.

Azione farmacologica

L'effetto terapeutico delle gocce è dovuto all'azione dell'antibiotico.

Non solo distrugge la microflora patogena, ma ha anche un effetto battericida, impedendo la diffusione dell'infezione.

Il farmaco penetra nelle cellule dell'infezione e agisce a livello cellulare, prevenendo l'ulteriore sviluppo di microrganismi e privandoli della capacità di riprodursi.

I componenti attivi del farmaco rimangono nel film lacrimale per diverse ore e vengono via via lavati ed escreti nelle urine senza depositarsi nella circolazione sistemica.

Istruzioni per l'uso

Inoltre, il numero di instillazioni è dimezzato fino alla fine del ciclo di trattamento, che dura non più di una settimana.

Indicazioni per l'uso

Lo strumento è prescritto per tutte le malattie infettive del segmento anteriore dell'occhio (congiuntivite, blefarite, cheratite).

L'uso del farmaco consente di ottenere un risultato positivo solo se la microflora patogena non mostra resistenza alla levofloxacina.

Interazione con altri farmaci

Le gocce sono neutre rispetto ad altre preparazioni oftalmiche.

In gravidanza e nei bambini

Il farmaco non è prescritto alle donne che allattano, in quanto vi è la possibilità di ottenere l'antibiotico nel latte materno e successivamente nel corpo del bambino, il che può causare reazioni avverse imprevedibili.

Ma durante la gravidanza, il farmaco può essere utilizzato, dal momento che i componenti attivi delle gocce non cadono nella circolazione sistemica della madre e del feto.

Fino a 18 anni di età, il farmaco viene usato con cautela.

Sebbene ci siano statistiche sul trattamento farmacologico di bambini di età compresa tra 3-4 anni e più senza conseguenze negative.

In tali casi, il controllo da parte del pediatra è necessario, e ai primi segni della manifestazione di effetti collaterali nei bambini, il rimedio viene annullato.

Effetti collaterali e controindicazioni

  • sviluppo della dermatite da contatto (con sensibilità al benzalconio cloruro);
  • rinite;
  • mal di testa;
  • manifestazione di reazioni allergiche;
  • rossore e bruciore della congiuntiva;
  • l'aspetto della fotofobia;
  • lo sviluppo della sindrome dell'occhio secco;
  • visione offuscata (a breve termine);
  • comparsa di follicoli sulla membrana congiuntivale;
  • la comparsa di impurità del muco nel film lacrimale.

Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità agli antibiotici del gruppo fluorochinolone e ad altri componenti nella composizione delle gocce.

Composizione e caratteristiche del rilascio dalle farmacie
L-ottico contiene:

  • antibiotico levofloxacina;
  • acqua purificata;
  • cloruro di sodio;
  • soluzione di idrossido di sodio;
  • benzalconio cloruro.

Le gocce vengono vendute in contenitori da 5 millilitri e vendute secondo la ricetta.

Termini e condizioni di conservazione

La soluzione deve essere utilizzata entro un mese dall'apertura del flacone o dallo smaltimento dei residui dopo tale periodo.

Le gocce sigillate possono essere conservate per non più di tre anni.

Analoghi del farmaco

L-ottico ha diversi analoghi - se necessario, questa soluzione può essere sostituita con i seguenti farmaci:

  1. Floksal.
    Un agente antibatterico del gruppo dei fluorochinoloni, efficace contro i più noti patogeni infettivi delle malattie degli occhi.
    Può essere usato non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione dello sviluppo di cheratiti, congiuntiviti e altre patologie durante il periodo di riabilitazione dopo interventi chirurgici sugli occhi.
  2. Okomistin.
    Gocce di azione antibatterica, che distruggono la maggior parte dei batteri anaerobi gram-positivi e gram-negativi e dei loro ceppi.
    Il preparato contiene Miramistina antisettico, che consente in alcuni casi di usarlo nel complesso trattamento delle malattie oftalmiche fungine.
  3. Oftakviks.
    Agente potente che viene utilizzato nella manifestazione di resistenza alle penicilline dal lato dell'infezione.
    Con questa efficacia, le gocce hanno una bassa tossicità e non hanno un gran numero di effetti collaterali.
    Pertanto, vengono spesso prescritti durante l'infanzia.
  4. Normaks.
    Preparazione combinata a base di norfloxacina. Utilizzato in oftalmologi e otorinolaringoiatria.
    Nel trattamento delle patologie oculari, la soluzione è prescritta in caso di danno tissutale da streptococchi e stafilococchi, Escherichia coli e salmonella.
  5. Garazon.
    Lo strumento dell'azione combinata, che comprende due tipi di antibiotici e componenti glucocorticoidi, eliminando i processi infiammatori.
    Il medicinale è efficace sia nelle lesioni infettive che nel caso della diffusione di microrganismi fungini e del virus dell'herpes nei tessuti oculari.
  6. Maksitrol.
    Un antibiotico fluorochinolonico che colpisce tutti i principali patogeni delle patologie oftalmiche.
    Oltre all'effetto antibatterico ha un effetto anti-infiammatorio.

Il prezzo di una bottiglia del farmaco è da 170 a 180 rubli.

Ulteriori raccomandazioni per l'utilizzo dei fondi

  1. Per alcuni minuti dopo l'instillazione, la chiarezza visiva è compromessa.
  2. L'uso di più di una settimana senza risultati positivi visibili può portare allo sviluppo di dipendenza dall'antibiotico nei microrganismi.
  3. Prima di far cadere la soluzione, rimuovere le lenti a contatto.
    Questo perché il conservante contenuto nello strumento può cambiare gli indici di rifrazione e il colore dell'ottica.
  4. Le gocce danno un risultato entro i primi tre giorni, altrimenti non ci sarà alcun effetto.
    Pertanto, se non ci sono miglioramenti evidenti il ​​terzo giorno, il prodotto dovrebbe essere sostituito con uno simile.

Con l'uso occasionale della soluzione all'interno e in grandi quantità, possono verificarsi convulsioni, nausea e vomito, ustioni delle mucose dello stomaco e dell'intestino, vertigini.

Recensioni

"Nella nostra piccola città, è difficile iscriversi per un esame da un oculista, quindi quando qualcuno nella nostra famiglia ottiene la congiuntivite, usiamo gocce L-ottico.

Il medicinale nelle istruzioni è descritto come una prescrizione, ma in realtà, questi strumenti sono stati a lungo disponibili gratuitamente.

Lo strumento aiuta ad alleviare irritazione e infiammazione, ma per un trattamento completo nei casi difficili, la consultazione di uno specialista è ancora necessaria. "

Pavel Zarudny, Novoshakhtinsk.

"Ero abituato a trattare la congiuntivite con gocce di L-ottico e, a seguito di questo trattamento, l'infiammazione, il bruciore e il dolore agli occhi passavano rapidamente.

Ho applicato la soluzione rigorosamente secondo le istruzioni, perché una volta ho gocciolato accidentalmente più di un occhio in un occhio e fino alla fine della giornata i miei occhi prudevano e prudevano ".

Gleb Grabianko, Kaluga.

Video utile

In questo video, imparerai di più sui sintomi e sul trattamento delle malattie degli occhi:

L-ottico di gocce - uno dei tanti farmaci antibatterici prescritti per la monoterapia o trattamento complesso di patologie infettive.

Durante il trattamento, è importante seguire le istruzioni del medico, come con la sensibilità all'antibiotico levofloxacina o con un uso eccessivo di gocce, si possono sviluppare effetti collaterali.

L-Optik Rompharm, collirio 0,5%, 5 ml *

171 rub. Disponibile

Produttore: Rompharm Fascia di prezzo: Economico

istruzione

Informazioni generali

Composizione e forma di rilascio

Collirio per lenti ottiche: una chiara soluzione sterile di colore giallo pallido.

Ogni millilitro del farmaco contiene:

• Il principio attivo principale: levofloxacina emiidrata - 5 mg;

• Componenti ausiliari: sodio cloruro, benzalconio cloruro, acido cloridrico o sodio idrossido, acqua purificata.

Imballaggio. Flacone contagocce polimerico 5 ml. I pacchi sono di cartone, istruzioni.

Azione farmacologica

L-ottico del farmaco antimicrobico - un fluorochinolone ad ampio spettro. Ha proprietà antibatteriche. La levofloxacina è in grado di bloccare la DNA girasi (topoisomerasi II) e la topoisomerasi IV della microflora batterica, interrompendo il superriduttore e l'eliminazione delle rotture del DNA. Inibisce la sintesi del DNA, causando profondi disturbi morfologici nel citoplasma, nella parete cellulare e nelle membrane delle cellule batteriche.

Dopo l'instillazione, la levofloxacina rimane a lungo nel film lacrimale.

testimonianza

Infezioni dell'occhio anteriore causate da microrganismi sensibili alla levofloxacina.

L-Optik Rompharm, collirio 0,5%, 5 ml * è usato per le malattie:

Metodo di utilizzo

Assegnare localmente all'occhio affetto.

I bambini di età superiore a 1 anno e i pazienti adulti sono instillati 1 o 2 gocce di congiuntivite nell'occhio affetto fino a 8 volte al giorno (o ogni 2 ore) durante la veglia. Questo dura per i primi due giorni, poi (3-7 giorni) passano al regime di dosaggio 4 volte al giorno. La durata dell'applicazione L-ottica è fino a 7 giorni.

Controindicazioni

• Ipersensibilità ai componenti;

L'uso del farmaco nei bambini, negli adolescenti sotto i 18 anni e nelle donne in gravidanza deve essere effettuato con estrema cautela.

Effetti collaterali

• Trasmissione della sensazione di bruciore negli occhi, iperemia dell'occhio, diminuzione dell'acuità visiva; la manifestazione del muco (ciocche nel film lacrimale); blefarite, chemosi, comparsa di follicoli e crescita papillare sulla congiuntiva, eritema palpebrale, sindrome dell'occhio secco, prurito e dolore agli occhi, fotofobia.

• Reazioni allergiche, mal di testa, rinite.

• Sviluppo della dermatite da contatto, irritazione oculare.

overdose

Il volume di levofloxacina, che contiene una fiala di gocce L-ottica, è troppo piccolo per causare reazioni tossiche significative anche in caso di ingestione accidentale. In caso di eccessiva applicazione di gocce localmente, l'occhio deve essere immediatamente lavato con acqua corrente pulita a temperatura ambiente.

Sintomi di sovradosaggio: con l'assunzione di: lesioni erosive delle membrane mucose del tratto gastrointestinale, nausea, prolungamento dell'intervallo QT, vertigini, confusione, convulsioni.

Trattamento: terapia sintomatica, la dialisi è inefficace.

Interazione con altri farmaci

Istruzioni speciali e misure precauzionali

L-Optic, gocce oculari 5% non entrano in subcongiuntivale ed evitare il contatto diretto con la camera oculare anteriore.

Per evitare la contaminazione della soluzione, la punta del dispenser non deve toccare alcuna superficie.

Quando si trattano i fluorochinoloni, sono state osservate reazioni di ipersensibilità, anche dopo una singola dose. Se durante il trattamento con levofloxacina si verificano reazioni allergiche, il suo uso deve essere interrotto immediatamente.

Come nel trattamento di altri antibiotici, l'uso a lungo termine dell'L-ottica può portare alla crescita di funghi e di altri microrganismi resistenti.

Nel corso del trattamento, se il miglioramento non si verifica nei primi 3 o 5 giorni, il farmaco deve essere interrotto prescrivendo una terapia alternativa.

Queste gocce oculari non vengono utilizzate quando si utilizzano lenti a contatto morbide, poiché contengono il benzalconio cloruro conservante, che viene assorbito dalle lenti a contatto e può avere un effetto negativo sull'organo della vista e causare la decolorazione delle lenti a contatto.

Lenti a contatto di qualsiasi tipo sono controindicati in presenza di sintomi di congiuntivite batterica.

La contemporanea nomina di numerosi preparati topici oftalmici richiede il rispetto di una pausa di 15 minuti tra le loro installazioni.

In caso di diminuzione dell'acuità visiva durante l'instillazione di gocce L-ottica, si sconsiglia di guidare e di lavorare con macchinari pericolosi fino a quando l'acuità visiva non ritorna alla normalità.

L-ottico deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, a temperature fino a 25 ° C. La sua durata è di 3 anni. Tuttavia, dopo aver aperto la fiala sigillata, le gocce devono essere utilizzate entro un mese.

analoghi

Efficaci gocce antibatteriche ad ampio spettro usate nel trattamento delle infezioni oculari: congiuntivite, cheratite, ecc. (il cosiddetto "occhio rosso tagliente").

Unguento all'occhio di Floxal

È usato per le malattie delle palpebre: lesioni e infiammazioni (incluso l'orzo). Assicura la morte di agenti patogeni oculari comuni, incl. clamidia.

L-OPTIC ROMPHARM (L-OPTIC ROMPHARM) manuale di istruzioni

Titolare del certificato di registrazione:

Informazioni di contatto:

Forma di dosaggio

Forma di rilascio, imballaggio e composizione di L-Optik Rompharm

Collirio sotto forma di una soluzione trasparente dal giallo pallido al giallo chiaro con un colore tinta verdastro.

Eccipienti: sodio cloruro - 8,75 mg, benzalconio cloruro - 0,05 mg, soluzione di acido cloridrico 10% o soluzione di idrossido di sodio 1M - a pH 6,5 ± 0,05, acqua purificata - fino a 1 ml.

5 ml - flaconi contagocce polimerici (1) - pacchi di cartone.

Azione farmacologica

Droga antimicrobica di ampio spettro, fluorochinolone. Ha un effetto battericida. La levofloxacina blocca la DNA girasi (topoisomerasi II) e la topoisomerasi IV, interrompe il supercoiling e la cucitura delle rotture del DNA, sopprime la sintesi del DNA, causa profondi cambiamenti morfologici nel citoplasma, nella parete cellulare e nelle membrane delle cellule batteriche.

Attivo contro Acinetobacter anitratus, Acinetobacter baumannii, Acinetobacter calcoaceticus, Bordetella pertussis, Citrobacter diversus, Citrobacter freundii, Clostridium perfringens, Chlamydia polmonite, Enterococcus faecalis, Enterobacter cloacae, Enterobacter aerogenes, Enterobacter agglomerans, Enterobacter sakazakii, Escherichia coli, Haemophilus influenzae, Haemophilus Parainfluenzae, Klebsiella pneumoniae, Klebsiella oxytoca, Legionella, Moraxella catarrhalis, Mycoplasma pneumoniae, Morganella morganii, Proteus mirabilis, Pseudomonas aeruginosa, Pseudomonas fluorescens, Proteus vulgaris, Providencia rettgeri, Providencia stuartii, Serratia marcescens, Staphylococcus aureus, Staphylococcus epidermidis, Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogenes e Streptococcus agalactiae, Streptococcus spp. gruppi di viridiani.

farmacocinetica

Dopo l'instillazione negli occhi, la levofloxacina è ben conservata nel film lacrimale. In studi su volontari sani, è stato dimostrato che le concentrazioni medie di levofloxacina nel film lacrimale, misurate 4 e 6 ore dopo la somministrazione topica, erano 17 μg / ml e 6,6 μg / ml, rispettivamente. Cinque su sei volontari avevano concentrazioni di levofloxacina di 2 μg / ml e più alte 4 ore dopo l'instillazione. In quattro dei sei volontari, questa concentrazione è rimasta a 6 ore dopo l'instillazione. La concentrazione media di levofloxacina quando si applicano le gocce oculari in umore acqueo è statisticamente significativamente superiore alla concentrazione media di ofloxacina (p = 0.0008). In effetti, è circa il doppio della concentrazione media di ofloxacina (1139,9 ± 717,1 ng / ml e 621,7 ± 368,7 ng / ml, rispettivamente).

La concentrazione media di levofloxacina nel plasma sanguigno 1 ora dopo l'applicazione varia da 0,86 ng / ml in 1 giorno a 2,05 ng / ml. Cmax La levofloxacina nel plasma, pari a 2,25 ng / ml, è stata rilevata il giorno 4 dopo due giorni di utilizzo del farmaco ogni 2 ore, fino a 8 volte / die. Cmax La levofloxacina, raggiunta il 15 ° giorno, è più di 1000 volte inferiore alle concentrazioni osservate dopo l'ingestione di dosi standard di levofloxacina.

Istruzioni per l'uso di gocce oculari

Ognuno di noi almeno una volta nella vita ha affrontato il problema dell'infiammazione oculare. La causa più comune di questa condizione può essere chiamata congiuntivite.

Secondo le istruzioni, l'occhio gocce "L-ottico" è una droga del gruppo oftalmologico, che ha un effetto antibatterico. Consiste in un antibiotico del gruppo dei fluorochinoloni. Colpisce agenti infettivi che possono causare infiammazione agli occhi. L'effetto terapeutico si ottiene sospendendo la normale formazione del DNA, che non consente ai microrganismi dannosi di svilupparsi e conduce alla loro morte. Il vantaggio principale di questo farmaco rispetto a farmaci simili - la sua prolungata presenza nel sacco congiuntivale, durante il quale colpisce i microbi dannosi, uccidendoli.

Questo conferma le istruzioni per l'uso per le gocce del "L-ottico Rompharm".

La congiuntivite è una malattia infiammatoria degli occhi. La causa più comune di questa patologia sono i virus. Tuttavia, i batteri possono anche causare congiuntivite. Esistono diversi tipi di malattia:

  1. Allergiche.
  2. Enterovirus.
  3. Chlamydia.
  4. Adenovirus.
  5. Erpetica.
  6. Batterica.

La congiuntivite si presenta nelle forme croniche e acute. Le cause del decorso acuto della malattia possono essere:

  1. Sistema immunitario indebolito.
  2. Surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo
  3. Infezione del corpo
  4. Mancanza di igiene personale
  5. Microtrauma oculare.

I seguenti fattori possono portare alla forma cronica:

  1. Beriberi.
  2. Disordini metabolici
  3. Rinite cronica e tonsillite
  4. La presenza di effetti nocivi sugli occhi delle sostanze presenti nell'aria.

I sintomi della malattia dipendono dal suo tipo e forma:

  1. La congiuntivite allergica provoca dolore e prurito agli occhi, in rari casi gonfiore.
  2. La congiuntivite virale provoca grave rossore e fotofobia all'angolo dell'occhio.
  3. Il batterio è caratterizzato da forti secrezioni purulente e dalla sensazione della presenza di un corpo estraneo nell'occhio.
  4. L'ingresso di varie sostanze chimiche causa solo dolore senza prurito e bruciore.
  5. Cronico è caratterizzato da prurito, bruciore e affaticamento degli occhi.
  6. Acuta provoca infiltrazioni, ulcere e dolore agli occhi.

La terapia dipende direttamente dal tipo di congiuntivite e ognuno di essi ha il suo collirio. Tuttavia, non vale la pena di prescriverli da soli, poiché contengono antibiotici. Per il trattamento delle forme batteriche della congiuntivite, i medici spesso prescrivono gocce oculari L-ottica. Le istruzioni sono in ogni pacchetto.

La composizione include i seguenti principi attivi:

  1. Il principale ingrediente attivo è levofloxacina. Questo è lo stesso antibiotico che fa cambiamenti nelle strutture cellulari, il che fa sì che la proteina venga sintetizzata in modo errato. È grazie a questo che i batteri dannosi muoiono.
  2. Soluzione salina ad una concentrazione vicina a quella del cloruro di sodio nei bioliquidi.
  3. Idrossido di potassio e benzalconio sodico - eccipienti, che fungono da conservanti e stabilizzanti. Estendono la durata di conservazione del farmaco.

Secondo le istruzioni per l'uso, i colliri "L-ottico" sono disponibili in flaconi da 5 ml. Di norma, un pacchetto è sufficiente per un ciclo di terapia.

Il farmaco è usato per trattare le malattie infettive causate da batteri sensibili alla levofloxacina, che si trova nella parte anteriore dell'occhio.

L'uso di gocce oculari "L-ottico" secondo le istruzioni non è difficile. La cosa principale è seguire queste regole:

  1. Il farmaco è disponibile esclusivamente per uso locale.
  2. Una singola dose è di 1-2 gocce in ogni sacco congiuntivale.
  3. Nei primi due giorni dovrebbe essere instillato il farmaco fino a otto volte al giorno ogni due ore. Quindi è possibile ridurre il numero di instillazioni fino a quattro volte al giorno.
  4. La durata del corso dipende dalla gravità, dalla natura della malattia e viene determinata individualmente. Il corso più comune di trattamento antibiotico è di una settimana.

Le principali controindicazioni all'uso delle gocce oculari L-ottica sono:

  1. Età dei bambini circa un anno. Utilizzare il farmaco nei bambini sotto i 18 anni dovrebbe essere con la massima cautela.
  2. Gravidanza e allattamento. I dati sull'effetto del farmaco sullo sviluppo intrauterino e sullo stato del bambino non sono disponibili.
  3. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco o ipersensibilità ai farmaci dal gruppo dei fluorochinoli.

Gli effetti collaterali sulle gocce oculari "L-ottico" (l'istruzione lo conferma) sono piuttosto rari. Tuttavia, se compaiono, è necessario annullare l'uso di gocce e contattare immediatamente il medico, che deciderà sulla fattibilità e la sicurezza di un ulteriore uso di questo farmaco. I seguenti sono i principali segni di effetti collaterali:

  1. Gonfiore.
  2. Occhi rossi
  3. Brucia immediatamente dopo aver fatto cadere la soluzione negli occhi.
  4. Mal di testa.
  5. Visione offuscata e violazione della sua acutezza.
  6. Sensazione come se negli occhi un corpo estraneo.
  7. Segni di una reazione allergica, come rinite o prurito.
  8. Chemoz, blefarite, formazione di follicoli sulla congiuntiva.
  9. Occhi asciutti, fotofobia, dolore e crampi.
  10. Dermatite da contatto e irritazione oculare.

Prima di applicare le gocce principali "L-ottico", è necessario studiare attentamente le istruzioni e seguire le istruzioni da esso:

I farmaci generici vengono utilizzati quando la terapia non dà il risultato desiderato o quando compaiono effetti collaterali. I principali sostituti di "L-ottica" includono:

  1. "Sulfacetamide." Il principio attivo è sulfacetamide, che è un antibiotico. Il costo è di circa 100 rubli.
  2. "Okomistin". Ha un effetto antisettico pronunciato. Il costo in media è anche di 100 rubli.
  3. "Floksal". Contiene fluorochinoline antibiotiche. Il prezzo è di circa 200 rubli.
  4. "Tsipromed". Il costo medio è di 155 rubli. Composizione simile "L-ottico".
  5. "Cloramfenicolo". L'analogo più economico, il suo costo sarà di circa 25 rubli.

Recensioni su "L-ottico" nella maggior parte dei casi positivo. Molti sono soddisfatti della sua qualità per relativamente pochi soldi (una media di 200 rubli per bottiglia). Rileva la sua velocità e sicurezza d'uso. I pediatri abbastanza spesso lo prescrivono a bambini da due anni. I genitori sottolineano in particolare che, a differenza della maggior parte dei farmaci simili per la congiuntivite, le gocce non provocano una sensazione di bruciore quando vengono instillate, il che è importante quando si tratta di curare un bambino.

Ciò è confermato nelle istruzioni e nelle recensioni "L-ottico". Il prezzo può anche dipendere dalla regione e dalla catena di farmacie.

Il farmaco per diversi giorni risolve il problema dell'infiammazione dell'occhio causato dalla congiuntivite batterica. In questo caso, molto raramente ci sono recensioni con informazioni sugli effetti collaterali che si sono verificati durante l'uso di colliri.

Pertanto, L-Optik è un rimedio moderno e relativamente sicuro per il trattamento della congiuntivite batterica e di altre malattie dell'occhio causate dall'infezione. Con un uso corretto e senza controindicazioni, il risultato non tarderà ad arrivare e il farmaco ti eviterà in modo rapido ed efficiente da sensazioni spiacevoli.

Abbiamo esaminato il collirio dell'istruzione "L-ottico". Prezzo e analoghi sono descritti.

Un collirio dell'ottico è un farmaco oftalmico con attività antibatterica. L'antibiotico contenuto in queste goccioline appartiene al gruppo dei fluorochinoloni. Grazie a questo componente avrai una meravigliosa opportunità di liberarti di una varietà di microrganismi che possono causare processi infiammatori.

I colliri oculari hanno attività antibatterica

Il principale vantaggio di questo farmaco è la sua permanenza relativamente lunga nella cavità congiuntivale. Durante questo periodo, avrà un effetto devastante su una varietà di microrganismi.

Istruzioni occhio gocce l ottico fornisce informazioni che la composizione sarà rappresentata dalle seguenti sostanze chimiche:

  • Levofloxacina. Questa è la sostanza principale che sarà contenuta nella composizione. Con esso, puoi interrompere il lavoro del ribosoma e questo può portare a una sintesi proteica anormale. È in questo contesto che si osserverà la morte di microrganismi.
  • Soluzione salina
  • Benzalconio sodio e idrossido di potassio. Questi componenti sono in grado di svolgere il ruolo di conservanti e stabilizzanti.

Il produttore produce gocce per l'ottico in uno speciale flacone contagocce. Il volume della bottiglia può essere 5 ml. Di solito una bottiglia sarà sufficiente per sottoporsi a un ciclo di trattamento.

Il metodo di utilizzo del farmaco L ottica è le seguenti raccomandazioni:

  1. Ricorda che queste gocce sono intese solo per uso topico.
  2. Un tempo dovrai usare 1-2 gocce in ciascun occhio.
  3. Il numero massimo di usi del farmaco in un giorno può essere 8 volte. Nella maggior parte dei casi, molti pazienti eseguono instillazione ogni 2 ore.
  4. La durata del trattamento sarà determinata solo individualmente. Per fare questo, dovrai visitare un oculista.

Questa era l'informazione dalle istruzioni per l'uso, che è contenuta nel pacchetto con il farmaco.

Durante l'uso di gocce di un ottico L è necessario ricordare le seguenti controindicazioni:

  1. Durante la gravidanza, queste gocce non sono raccomandate.
  2. I bambini fino a 1 anno.
  3. Se è presente ipersensibilità a determinati componenti.
  4. Con l'intolleranza ai farmaci che appartengono al gruppo dei fluorochinoloni.

Bottiglia di collirio L ottico 5 ml

Se incontri problemi simili, allora è meglio rifiutare l'uso di L-ottici.

Molti esperti sostengono che gli effetti collaterali possono verificarsi molto raramente. Se si verificano determinati problemi, è necessario interrompere l'applicazione e consultare un medico. I principali effetti collaterali possono essere:

  • Occhi rossi
  • Gonfiore.
  • Sensazione di bruciore
  • Sensazione di un corpo estraneo negli occhi.
  • Mal di testa.
  • Naso che cola

Se stai effettuando un trattamento con L Optick, ricorda che devi seguire le seguenti linee guida:

  1. Non toccare la flebo durante l'instillazione.
  2. Se usi le lenti a contatto, ricorda che devono essere rimosse prima dell'uso. Puoi indossare le lenti solo 20 minuti dopo l'instillazione.
  3. Se si verificano reazioni allergiche, il trattamento deve essere interrotto.
  4. Quando si usano altri farmaci, è necessario osservare un intervallo di 20-30 minuti.
  5. Una volta aperte, le gocce devono essere conservate a una temperatura massima di 25 gradi e dopo l'apertura del flacone devono essere utilizzate entro 4 settimane.
  6. In una fiala chiusa, la durata è di 3 anni.

Queste sono le raccomandazioni chiave che devono essere seguite durante l'uso di questo farmaco.

Ad oggi, il costo dell'ottico L sarà di circa 200 rubli. Nella maggior parte dei casi, il prezzo può essere influenzato dal fornitore e dalla regione in cui si sta acquistando.

Di solito gli analoghi dovrebbero essere usati se il paziente non può ottenere l'effetto con gocce ordinarie. Se non si nota l'effetto entro 3-5 giorni dall'inizio del trattamento, in questo caso è possibile utilizzare i seguenti analoghi:

Visita anche un oftalmologo prima di usarli. Speriamo che questa informazione sia stata utile ed è stata in grado di aiutarti.

Farmaco antibatterico del gruppo fluorochinolone per uso topico in oftalmologia

Collirio sotto forma di una soluzione trasparente dal giallo pallido al giallo chiaro con un colore tinta verdastro.

Eccipienti: sodio cloruro - 8,75 mg, benzalconio cloruro - 0,05 mg, soluzione di acido cloridrico 10% o soluzione di idrossido di sodio 1M - a pH 6,5 ± 0,05, acqua purificata - fino a 1 ml.

5 ml - flaconi contagocce polimerici (1) - pacchi di cartone.

Droga antimicrobica di ampio spettro, fluorochinolone. Ha un effetto battericida. La levofloxacina blocca la DNA girasi (topoisomerasi II) e la topoisomerasi IV, interrompe il supercoiling e la cucitura delle rotture del DNA, sopprime la sintesi del DNA, causa profondi cambiamenti morfologici nel citoplasma, nella parete cellulare e nelle membrane delle cellule batteriche.

Attivo contro Acinetobacter anitratus, Acinetobacter baumannii, Acinetobacter calcoaceticus, Bordetella pertussis, Citrobacter diversus, Citrobacter freundii, Clostridium perfringens, Chlamydia polmonite, Enterococcus faecalis, Enterobacter cloacae, Enterobacter aerogenes, Enterobacter agglomerans, Enterobacter sakazakii, Escherichia coli, Haemophilus influenzae, Haemophilus Parainfluenzae, Klebsiella pneumoniae, Klebsiella oxytoca, Legionella, Moraxella catarrhalis, Mycoplasma pneumoniae, Morganella morganii, Proteus mirabilis, Pseudomonas aeruginosa, Pseudomonas fluorescens, Proteus vulgaris, Providencia rettgeri, Providencia stuartii, Serratia marcescens, Staphylococcus aureus, Staphylococcus epidermidis, Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogenes e Streptococcus agalactiae, Streptococcus spp. gruppi di viridiani.

Dopo l'instillazione negli occhi, la levofloxacina è ben conservata nel film lacrimale. In studi su volontari sani, è stato dimostrato che le concentrazioni medie di levofloxacina nel film lacrimale, misurate 4 e 6 ore dopo la somministrazione topica, erano 17 μg / ml e 6,6 μg / ml, rispettivamente. Cinque su sei volontari avevano concentrazioni di levofloxacina di 2 μg / ml e più alte 4 ore dopo l'instillazione. In quattro dei sei volontari, questa concentrazione è rimasta a 6 ore dopo l'instillazione. La concentrazione media di levofloxacina quando si applicano le gocce oculari in umore acqueo è statisticamente significativamente superiore alla concentrazione media di ofloxacina (p = 0.0008). In effetti, è circa il doppio della concentrazione media di ofloxacina (1139,9 ± 717,1 ng / ml e 621,7 ± 368,7 ng / ml, rispettivamente).

La concentrazione media di levofloxacina nel plasma sanguigno 1 ora dopo l'applicazione varia da 0,86 ng / ml in 1 giorno a 2,05 ng / ml. La Cmax di levofloxacina nel plasma, pari a 2,25 ng / ml, è stata rilevata il giorno 4 dopo due giorni di utilizzo del farmaco ogni 2 ore, fino a 8 volte / die. La Cmax di levofloxacina, raggiunta il 15 ° giorno, è più di 1000 volte inferiore alle concentrazioni osservate dopo l'ingestione di dosi standard di levofloxacina.

- trattamento delle infezioni dell'occhio anteriore causate da microrganismi sensibili alla levofloxacina.

- età da bambini fino a 1 anno;

- ipersensibilità al farmaco;

- ipersensibilità a levofloxacina e altri chinoloni.

Si deve prescrivere cautela il farmaco nell'infanzia e nell'adolescenza a 18 anni.

Applicare localmente all'occhio affetto.

Adulti e bambini di età superiore a 1 anno vengono instillati 1-2 gocce nell'occhio interessato (a) ogni 2 ore, fino a 8 volte / die durante il periodo di veglia per i primi 2 giorni, quindi 4 volte / giorno dal 3 ° al 7 ° giorno. La durata del farmaco è di 5-7 giorni.

Da parte dell'organo della vista: spesso (1-10%) - bruciore agli occhi a breve termine, arrossamento degli occhi, ridotta acuità visiva; raramente (0,1-1%) - la comparsa di muco sotto forma di corde nel film lacrimale; raramente (0,01-0,1%) - blefarite, chemosi, escrescenze papillari e comparsa di follicoli sulla congiuntiva, sindrome dell'occhio secco, eritema delle palpebre, prurito e dolore agli occhi, fotofobia.

Altro: raramente (0,01-0,1%) - reazioni allergiche, mal di testa, rinite.

Poiché il farmaco contiene benzalconio cloruro, è possibile lo sviluppo di dermatiti da contatto e irritazione oculare.

La quantità totale di levofloxacina contenuta in una singola fiala di gocce oculari (25 mg) è troppo piccola per causare reazioni tossiche anche dopo ingestione accidentale. Dopo l'applicazione topica di una dose in eccesso di collirio L-Optik Rompharm, gli occhi devono essere lavati con acqua pulita (rubinetto) a temperatura ambiente.

Sintomi: con ingestione accidentale o intenzionale, sono possibili nausea, lesioni erosive della mucosa gastrointestinale, allungamento dell'intervallo QT, confusione, vertigini, convulsioni.

Trattamento: terapia sintomatica, la dialisi è inefficace.

Dopo somministrazione topica, la Cmax di levofloxacina nel plasma è 1000 volte inferiore a quella assunta per via orale, pertanto gli effetti dell'interazione con altri farmaci sono improbabili.

Per evitare la contaminazione della soluzione, non toccare la punta del contagocce con le palpebre e i tessuti intorno all'occhio.

L-Optik Rompharm, il collirio al 5% non deve essere somministrato in modo subcongiuntivo, evitando l'instillazione diretta nella camera anteriore dell'occhio.

Quando si trattano i fluorochinoloni per uso sistemico, sono state osservate reazioni di ipersensibilità, anche dopo una singola dose. Se durante il trattamento con levofloxacina si verificano reazioni allergiche, è necessario interrompere immediatamente l'uso.

Come con altri antibiotici, l'uso a lungo termine di levofloxacina può portare a una crescita eccessiva di microrganismi e funghi resistenti.

Durante il trattamento, se si verifica un peggioramento o un miglioramento entro 3-5 giorni, il trattamento deve essere interrotto e deve essere prescritta una terapia alternativa.

Le gocce non devono essere utilizzate quando si indossano lenti a contatto morbide a causa della presenza di conservanti nelle gocce di benzalconio cloruro, che possono essere assorbite dalle lenti a contatto e avere un effetto negativo sul tessuto oculare e causare scolorimento delle lenti a contatto.

Non si dovrebbero indossare lenti a contatto di qualsiasi tipo in presenza di sintomi di congiuntivite batterica.

Con l'uso simultaneo di diversi farmaci oftalmici per uso locale, è necessario osservare l'intervallo di 15 minuti tra le instillazioni.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Nel caso di una diminuzione transitoria dell'acuità visiva dopo l'instillazione delle gocce di L-Optik Rompharm, non è consigliato guidare veicoli o lavorare con macchinari potenzialmente pericolosi fino a quando non viene ripristinato.

Gravidanza e allattamento

Gli studi sugli animali non hanno mostrato alcun rischio particolare. Ma a causa della mancanza di dati da uno studio clinico e del rischio di esposizione ai fluorochinoloni sulla formazione della cartilagine, la prescrizione è possibile solo nei casi in cui il beneficio atteso della terapia per la madre superi il possibile rischio per il feto.

Se necessario, la nomina del farmaco durante l'allattamento al seno deve essere interrotta.

Utilizzare durante l'infanzia

Controindicato nei bambini al di sotto di 1 anno.

Con cura: età da bambini fino a 18 anni.

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

Dopo aver aperto la bottiglia, le gocce devono essere utilizzate entro 4 settimane.

L-ottico - una soluzione di colliri, che comprende un antibiotico ad ampio spettro del gruppo dei fluorochinoloni. È utilizzato in oftalmologia per il trattamento e la prevenzione dell'infiammazione del segmento anteriore dell'occhio causato da microrganismi che sono sensibili ad esso.

L-ottico - una soluzione di colliri 5% giallastro, trasparente sterile.

Ogni millilitro del farmaco contiene:

  • Ingrediente attivo: levofloxacin hemihydrate - 5 mg.
  • Sostanze addizionali: cloruro di sodio, acido cloridrico, benzalconio cloruro, acqua.

Imballaggio. Flaconi di polimero con tappo a vite-contagocce 5 ml in un fascio di cartone con istruzioni.

L-Optic - una soluzione antimicrobica per la caduta degli occhi causata dalle proprietà dell'antibiotico fluoroquinolone levofloxacina inclusa nella sua composizione. Ha un effetto battericida bloccando la DNA girasi, che sopprime la sintesi del DNA, causando cambiamenti morfologici irreversibili nel citoplasma delle cellule batteriche.

La levofloxacina è attiva contro un gran numero di batteri gram-positivi e gram-negativi. Ha un effetto duraturo, rimanendo a lungo nel film lacrimale dell'occhio.

Dosaggio e somministrazione

L-Optic applicato localmente, rendendo la soluzione nell'occhio interessato.

Il dosaggio standard per gli adulti, così come per i bambini di età superiore a un anno, è di 1-2 gocce nell'occhio interessato fino a 8 volte al giorno (cioè ogni 2 ore). Tale frequenza di instillazione è consigliabile per i primi due giorni di utilizzo del farmaco. I prossimi 4 giorni, la molteplicità dei contributi ridotti a 4 volte.

Il corso generale della terapia con L-Optic dura in genere non più di una settimana.

I bambini e gli adolescenti fino a 18 anni devono essere prescritti con una soluzione L-Optic con estrema cautela.

A causa del contenuto nella preparazione di L-Optic benzalconio cloruro, sono possibili irritazione oculare e sviluppo di dermatite da contatto.

La quantità di levofloxacina in un flaconcino è così piccola che non provoca reazioni tossiche anche quando il farmaco viene assunto per via orale. Dopo aver applicato localmente una grande dose di soluzione L-Optic, sciacquare gli occhi con acqua corrente tiepida.

I sintomi di un sovradosaggio quando assunto per via orale: nausea, erosione delle mucose del tratto gastrointestinale, intervallo QT molto raramente prolungato, vertigini, confusione, convulsioni.

Trattamento: terapia sintomatica.

La concentrazione della sostanza principale nel plasma dopo l'applicazione di L-ottica localmente è così piccola che l'interazione del farmaco con altri farmaci è quasi impossibile.

La soluzione L-OPTIC non è progettata per l'iniezione o l'iniezione diretta nella camera anteriore.

Per evitare l'infezione della soluzione sterile è impossibile toccare la palpebra e l'area intorno agli occhi con la punta del dispensatore.

Nel trattamento dei fluorochinoloni, così come di altri antibiotici, il loro uso prolungato può causare un'eccessiva crescita di microrganismi e funghi resistenti al farmaco.

Quando la condizione peggiora durante il trattamento farmacologico o non vi è alcun miglioramento entro pochi giorni, la terapia deve essere interrotta prescrivendo un trattamento alternativo.

Nel trattamento di L-Optik, è necessario abbandonare l'uso di lenti a contatto morbide, poiché il conservante cloruro di benzalconio nel preparato viene adsorbito dal materiale della lente e può causare irritazione agli occhi e cambiare il colore dei mezzi di correzione del contatto. Nella congiuntivite batterica, l'uso di qualsiasi tipo di lente è controindicato.

Con la nomina contemporanea di un certo numero di farmaci oftalmici a livello locale, si raccomanda di osservare un intervallo di 15 minuti tra le loro instillazioni.

In caso di diminuzione della visione a breve termine dopo aver effettuato la soluzione L-Optic, per questo periodo è vietato mettersi al volante di un'auto o lavorare con meccanismi potenzialmente pericolosi.

Conservare L-Optik a temperatura ambiente in un luogo buio. Proteggi dai bambini. La durata della soluzione non aperta è di 3 anni. Dopo l'apertura il farmaco è valido per 4 settimane.

Il costo del farmaco "L-Optik" nelle farmacie di Mosca parte da 175 rubli.

Più Sulla Visione

Cos'è il secolo xantelasma (xantoma): come appare, è pericoloso, può essere curato?

Alcune persone, specialmente gli anziani, notano l'aspetto di una talpa simile a una verruca o appesa sulla pelle degli occhi, solo giallo....

Emoxy - ottico /

Aiutato rapidamente dalla congiuntiviteEmoxy ottico ha salvato la mia reputazioneA causa del banale affaticamento degli occhi, i miei vasi sanguigni scoppiano, l'infezione si unisce. I miei occhi marroni sembravano un vecchio coniglio malato, persino la strada si vergognava di uscire....

Dolore nell'angolo dell'occhio più vicino al naso

Un sintomo come il dolore nell'angolo dell'occhio è caratteristico di un'ampia varietà di patologie, che uno specialista esperto sarà in grado di comprendere....

Congiuntivite batterica nei bambini

Le malattie infiammatorie dell'occhio sono tra le malattie più comuni nei bambini di diverse età. L'incidenza di picco è osservata nei bambini tra 2 anni e fino a 10 anni....